Tradizione rinnovata

Trittico Lombardo, chiuso il circuito lissonese: si vola verso Varese – FOTO

Al traguardo volante anche il sindaco Concetta Monguzzi. Molti gli appassionati lungo le strade del percorso allestito dallo Sport Club Mobili

Trittico Lombardo, chiuso il circuito lissonese: si vola verso Varese – FOTO
Monza, 03 Agosto 2020 ore 14:40

Si è concluso il circuito di Lissone del Grande Trittico Lombardo 2020. Circa nove minuti di distacco tra i “fuggitivi” e il gruppo che segue in coda.

Trittico Lombardo, tradizione rinnovata

La leggera pioggia di questa mattina non ha scoraggiato le squadre e i ciclisti in gara per l’edizione speciale del Trittico che, ricordiamo, riunisce la Coppa Bernacchi, la Coppa Agostoni e la Tre Valli Varesine.

La corsa è iniziata oggi, lunedì, alle 12.10 da Legnano per proseguire poi in direzione della Capitale del Mobile. Entrati in città da via Mascagni (arrivando da Desio) gli atleti hanno percorso per due volte il circuito cittadino che ha deviato anche verso Vedano e verso Biassono prima di raggiungere il traguardo volante di via Matteotti, all’angolo con via Dante.

Qui il sindaco Concetta Monguzzi, con una delegazione della Giunta, ha salutato i ciclisti in corsa.

Hermans guida la corsa

A tagliare il traguardo volante di Lissone in ordine di arrivo Quinten Hermans (Circus-Wanty Gobert), seguito da Raffaele Radice (Sangemini-Trevigiani Mg.Kvis), Anton Kuzmin (Gazprom Rusvelo), Oscar Riesebeek (Alpecin-Fenix) e Davide Baldaccini (Colpack Ballan).

Distaccato di circa 9 minuti invece il gruppo con gli altri campioni in gara. Fenomenale, come sempre, l’organizzazione curata dallo Sport Club Mobili Lissone che ha allestito il traguardo e ha curato tutta la fase organizzativa e logistica. A vegliare sulla sicurezza i Carabinieri di Lissone e Muggiò, gli agenti della Polizia locale e i volontari della Protezione civile.

Il traguardo a Varese

Ora la corsa prosegue, attraverso i Comuni della Brianza e del Varesotto, verso il traguardo a Varese. E’ proprio nella Città giardino che si concluderà la gara con la premiazione dei vincitori con i Trofei d’Autore realizzati dagli artigiani lissonesi. A premiare sul palco ci saranno l’assessore al Commercio Alessandro Merlino e l’assessore al Bilancio Domenico Colnaghi.

11 foto Sfoglia la gallery

(Foto di Omar Porro)

TORNA ALLA HOME

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia