Sport
L'evento del weekend

Un successo l'edizione 2022 del Monza Sport Festival

Il Tempio della Velocità è tornato a popolarsi come non si vedeva da tempo in occasione della due giorni sportiva.

Un successo l'edizione 2022 del Monza Sport Festival
Sport Monza, 06 Giugno 2022 ore 11:52

Un successo. Doveva essere l'edizione della ripartenza e così è stato.  Sono questi i primi commenti a caldo arrivati dagli organizzatori a poche ore dalla chiusura della manifestazione Monza Sport Festival che si è tenuta all'Autodromo nel weekend appena concluso.

Un successo l'edizione 2022 del Monza Sport Festival

Il Tempio della Velocità è tornato a popolarsi come non si vedeva da tempo in occasione della due giorni sportiva organizzata dal Comune di Monza, insieme a Provincia Monza e Brianza, CONI Comitato Regionale Lombardia, Territori di Sport e l’Autodromo Nazionale Monza. Una due giorni in cui hanno trovato "spazio tante attività sportive e, ovviamente, i motori.

Motori che proprio nella giornata di ieri, domenica, hanno avuto grande risalto con auto e moto che sono tornate a sfrecciare lungo i rettilinei e le curve del tracciato monzese. A fare da contorno alle auto e le moto ci sono ovviamente state moltissime altre attività, grazie alle associazioni sportive che hanno colorato la location del festival con tantissimi giochi ed esibizioni o facendo praticare alle famiglie accorse i propri sport.

La pattinata turistica

L’autodromo ha anche ospitato la tradizionale Pattinata Turistica, giunta alla sua 25a edizione. I 500 skaters presenti sulla linea di partenza hanno quindi potuto pattinare in pista, compiendo diversi giri dell’autodromo.

In contemporanea, e per il resto della giornata, si è svolta l’ultima giornata di Campionati di Freestyle FISR – Federazione Italiana Sport Rotellistici – che ha visto i ragazzi sfidarsi nella spettacolare disciplina dell’High – Jump.
La rassegna dei motori invece è partita alle ore 11.00, con il raduno del Club Ferrari Caprino Bergamasco, che hanno fatto ruggire in pista i motori delle macchine con lo stemma del cavallino rampante. A seguire è stato il turno delle moto d’epoca Gilera. Nel pomeriggio sono partite per prime le auto del raduno del Club “Tutti quelli che amano la mitica 500” arrivato con tantissimi modelli della storica vettura FIAT, subito dopo hanno sfrecciato sull’autodromo le due ruote di MOTOM e MAMS. Per chiudere la giornata all’insegna dello sport è tornato il ciclismo, con il ritrovo organizzato da GS St Joseph.

E poi tanto spazio alle famiglie e ai ragazzi che hanno potuto cimentarsi in diverse discipline sportive grazie alla presenza di numerose associazioni del territorio.

Gli ospiti

Il Monza Sport Festival ha richiamato anche alcune figure dello sport professionistico e dello spettacolo, alcune arrivate per promuovere la manifestazione, altre per sostenere i propri figli impegnati nelle competizioni organizzate durante questa due giorni sportiva. Per il ciclismo ha presenziato Gianni Bugno, ex campione mondiale e vincitore del Giro D’Italia. Presenti anche la maratoneta Valeria Straneo e la showgirl Justine Mattera.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie