Pallavolo - SuperLega

Vero Volley Monza, le vittorie non finiscono mai

La formazione maschile del Consorzio è al settimo successo consecutivo

Vero Volley Monza, le vittorie non finiscono mai
Sport Monza, 07 Gennaio 2021 ore 21:29

Terza vittoria nell’arco di pochi giorni per la Vero Volley Monza.

Una splendida collana

A cavallo del periodo di stop dovuto ai contagi Covid, la squadra maschile del Consorzio monzese è stata capace di mettere in fila, con quella ottenuta a spese di Ravenna (3-1), ben sette vittorie consecutive in SuperLega. Una striscia di risultati mai ottenuta a questo livello, che spinge la squadra allenata da Massimo Eccheli (nonostante l’assenza di Adis Lagumdzija, via per impegni con la sua Nazionale) fra le formazioni più competitive del campionato. Orduna e compagni si sono ora portati al quinto posto in classifica e hanno ancora una partita da recuperare in più rispetto alle dirette rivali.

Vero Volley Monza Massimo Eccheli
Il tecnico Massimo Eccheli durante una pausa di gioco

Il tabellino

VERO VOLLEY MONZA-CONSAR RAVENNA 3-1
Parziali: 25-20, 25-16, 22-25, 25-22.
Monza: Dzavoronok 20, Orduna 6, Federici (L), Magliano ne, Brunetti ne, Lanza 12, Galassi 6, Holt 9, Beretta 5, Ramirez Pita ne, Giani ne, Davyskiba 15. All. Eccheli.
Ravenna: Mengozzi 5, Giuliani ne, Loeppky 21, Redwitz, Stefani 8, Arasmowan 8,  Recine 7, Zonca 9, Batak 1, Kovavic (L), Pinali 3, Grottoli ne, Koppers. All. Bonitta.
Arbitri: Cerra e Amandola.

Vero Volley Monza, la situazione

La classifica di Superlega dopo i recuperi della settimana (fra parentesi le partite giocate dalla singola squadra): Perugia (17) 43, Civitanova (16) 39, Trentino (16) 33, Vibo Valentia (16) 31, Monza (15) 26, Piacenza (16) 24, Modena (16) 23, Milano (14) 20, Verona (16) 19, Ravenna (16) 13, Padova (17) 12, Cisterna (17) 5. Domenica si torna in campo, con la Vero Volley Monza che sarà impegnata sul campo di Trentino, altra squadra che sta attraversando un grande momento di forma.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità