Sport
Pallavolo

Vero Volley Monza, via alla nuova stagione

Presentate le squadre del Consorzio che saranno in azione nei massimi campionati italiani e nelle coppe europee

Vero Volley Monza, via alla nuova stagione
Sport Monza, 06 Ottobre 2021 ore 15:19

Si è svolta mercoledì all’Arena di Monza, che da sabato sarà palcoscenico delle nuove avventure delle squadre del Vero Volley, la presentazione ufficiale delle prime squadre del Consorzio.

Nuovi colori

Nel corso della mattinata è avvenuta anche la presentazione delle nuove maglie realizzate da Decathlon (marchio Allsix). “Ho un gruppo di collaboratori che sono professionisti capaci e i risultati si sono visti sul campo – ha detto la presidente Alessandra Marzari - La nostra idea è quella di una crescita costante, sempre in salita e non fine a se stessa. Nella scorsa stagione, abbiamo raggiunto tutti i nostri obiettivi sportivi e non. Il lockdown ci ha dato la possibilità di capire chi siamo e dove vogliamo andare e continueremo a lavorare in questa direzione, con attenzione non solo al campo ma anche alla nostra responsabilità sociale”.

Vero Volley Alessandra Marzari
Alessandra Marzari, presidentessa Vero Volley

Vero Volley, sogni al femminile

La squadra femminile si sta preparando alla nuova avventura. Oltre che in Champions League, che comincerà fra qualche settimana, il gruppo Vero Volley vuole fare bene anche in campionato, a cominciare dalla sfida di sabato a Busto Arsizio. “Sarà la mia prima volta da capitano e sono onorata di esserlo di queste giocatrici e donne - le parole di Anna Danesi, fresca di titolo europeo con l'Italia -  Per il poco che le ho conosciute, sono convinta del nostro valore. Abbiamo voglia di lavorare e non vedo l’ora di metterlo in mostra sabato. Sarà dura perché Busto è sempre stata una buona squadra. Dobbiamo avere più fiducia in  noi, ma faremo una buona partita”. Dello stesso avviso anche il tecnico, Marco Gaspari. “La società ha fatto un grande sforzo per questo gruppo. Il primo mese è stato entusiasmante, dobbiamo sistemare alcune cose ma c’è attitudine al lavoro. Il campionato sarà difficile, ma vogliamo dare continuità e fare anche qualcosa in più. Per la Champions, vogliamo godercela, ma con responsabilità. Prima di tutto proveremo a passare il girone. Sarà da dicembre in poi, perciò ora pensiamo al primo blocco del campionato e poi metteremo energia nuova lavorando tutti i giorni in palestra”.

Compattezza maschile

La squadra maschile sarà la prima a tornare in campo a Monza davanti al pubblico, con il primo impegno in programma domenica sera contro Modena. “La caratteristica di questa società è che si è sempre alzata l’asticella di stagione in stagione – ha spiegato il capitano Thomas Beretta - Per la squadra che abbiamo dovremo puntare a qualcosa in più e mantenere il livello acquisito. Sarà difficile fare meglio, ma siamo qui per lavorare e migliorare. Anche Modena ha fatto un bel passo avanti, ma dobbiamo provarci”. Più prudente l’allenatore, Massimo Eccheli. “Arriviamo da un periodo in cui ci siamo allenati con pochi atleti in palestra per via degli impegni delle Nazionali. Servirà tempo per trovare i nostri meccanismi. Affronteremo Modena con coraggio e consapevolezza di essere più forti della scorsa stagione”.

Necrologie