Eventi
Candidature a Lissone

Al via il bando per il Premio Angelo d'Oro

Posticipata la consegna del civiche benemerenze a causa dell'emergenza sanitaria. C'è tempo fino a fine aprile

Al via il bando per il Premio Angelo d'Oro
Eventi Monza, 20 Marzo 2021 ore 09:03

Come ogni anno a Lissone torna la civica benemerenza Angelo d'Oro, in relazione all'emergenza sanitaria è stato deciso che le candidature potranno essere presentate entro il 30 aprile 2021.

Premio Angelo d'Oro

Le civiche benemerenze vengono assegnate, ogni anno, in base a diverse categorie come: Classe I - Benemeriti in ambito scientifico, letterario e legati al mondo dello sport, Classe II - Benemeriti nel campo dell'insegnamento e formazione, Classe III - Benemeriti in campo economico, produttivo e imprenditoriale, Classe IV - Benemeriti nell'ambito sociale, umanitario e di volontariato, Classe V - Enti, associazioni oppure istituzioni benemeriti.

Successivamente, quando la situazione epidemiologica migliorerà e quindi lo permetterà, i benemeriti verranno insigniti del premio.

Come funziona

L'emergenza sanitaria non ha permesso nel 2020 di rispettare la cadenza annuale del conferimento delle benemerenze e quindi, in deroga al regolamento per la concessione, le proposte di concessione per lo scorso anno, contenenti la motivazione e tutti gli elementi utili alla loro valutazione, potranno essere inoltrate all'Unità Segreteria del Comune, per iscritto entro e non oltre la fine di aprile, da enti e singoli cittadini che per loro conoscenza diretta siano in grado di segnalare i soggetti ritenuti degni di essere pubblicamente riconosciuti mediante il premio.

I benemeriti, poi, verranno insigniti del riconoscimento non appena la situazione epidemiologica lo permetterà. Sul sito del Comune è disponibile la modulistica.

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Necrologie