Menu
Cerca
ASSEMBLEA A LISSONE

L'Avis Lissone chiamata a rinnovare le cariche

Il 22 aprile 2021, in diretta su Zoom si svolgerà una riunione dell'Avis per prendere importanti decisioni future

L'Avis Lissone chiamata a rinnovare le cariche
Eventi Monza, 16 Aprile 2021 ore 14:07

L’assemblea della sezione lissonese dell’Avis si terrà giovedì 22 aprile alle 21. All’ordine del giorno ci saranno le votazioni per il rinnovo della composizione del consiglio direttivo e del nuovo presidente, che succederà all’attuale Enrico Rivolta, che resteranno in carica per i prossimi quattro anni.

L'assemblea dell'Avis Lissone

All’assemblea potranno partecipare tutti gli avisini lissonesi iscritti che potranno confermare l’adesione entro il 19 aprile 2021 inviando una mail all’indirizzo di posta elettronica avis.lissone@tiscali.it, oppure scrivendo un messaggio alla pagina Facebook, indicando semplicemente il proprio nome, cognome e numero di tessera in modo da consentire l'invio del relativo link.

Chi è interessato, tra gli iscritti lissonesi, a partecipare attivamente alla vita associativa e candidarsi a una delle cariche, potrà segnalarlo in sede di registrazione.

L'assemblea, vista l'emergenza sanitaria, si terrà tramite accesso remoto sulla piattaforma Zoom e sarà possibile intervenire in qualsiasi momento per chiedere informazioni di qualsiasi tipo.

Come iniziare a donare?

Ci sono molte persone che, mosse dalla volontà di contribuire ad aiutare chi ha bisogno, ogni anno iniziano l'avventura della donazione. Il tutto parte da un percorso da seguire passo dopo passo: si parte dalla compilazione della domanda d'iscrizione, che dovrà essere inviata via mail all'indirizzo avis.lissone@tiscali.it.

Successivamente i volontari della sezione ricontatteranno il nuovo donatore per effettuare un colloquio medico presso la sede di via Spallanzani, 37. Se il primo passo sarà superato allora sarà possibile recarsi al centro trasfusionale dell'ospedale San Gerardo di Monza per una visita medica, il prelievo di sangue e il necessario elettrocardiogramma. Gli esiti degli esami d'idoneità arriveranno direttamente in sede e, se il riscontro sarà positivo, si potrà procedere con la prima donazione.

 

Necrologie