Eventi
Auguri alla Fondazione Appiani

La Fondazione Appiani festeggia 90 anni di grande musica

Grande successo al teatro Manzoni di Monza con il concerto dedicato all'anniversario della storica scuola di musica

La Fondazione Appiani festeggia 90 anni di grande musica
Eventi Monza, 05 Dicembre 2022 ore 15:55

Un plauso che è durato minuti quello dedicato ai docenti della Fondazioni Musicale Vincenzo Appiani, che proprio ieri, domenica 4 dicembre, si sono esibiti al teatro Manzoni nel concerto dedicato ai 90 anni della scuola di musica monzese.

La Fondazione Appiani festeggia con un concerto al Manzoni

La Fondazione Musicale Vincenzo Appiani, fiore all'occhiello della cultura musicale della città di Monza, ha festeggiato il suo novantesimo compleanno con un pomeriggio all’insegna della grande musica. E lo ha fatto organizzando un grande concerto aperto alla cittadinanza al teatro Manzoni, reso possibile anche grazie alla collaborazione dell’Associazione Amici della Fondazione, al patrocinio del Comune di Monza, della Fondazione della Comunità Monza e Brianza e della Confcommercio Monza.

Ad esibirsi ben 13 docenti della storica istituzione musicale monzese, che hanno deliziato il pubblico con un ricco repertorio studiato ad hoc per un compleanno in grande stile. Haendel, Vivaldi, Mozart, Rachmaninoff, Morricone, Rossini, Liszt e Piazzolla sono i nomi dei celebri compositori scelti per la speciale occasione. Tra i brani anche "Fantasia Para Dos" di Giuliano Manzi, omaggio allo storico docente della scuola di via Monte Amiata, che quest’anno ha spento ben 94 candeline.

Tra gli ospiti presenti all'evento anche l'assessora alla Cultura Arianna Bettin:

La Fondazione Appiani è a tutti gli effetti un'istituzione di questa città. Forse ancora più di quanto non possa essere il Comune, che in quanto tale nasce più tardi rispetto alla Fondazione, che invece ha attraversato un arco di storia decisamente più ampio e complesso. Siamo quasi a ridosso di un secolo di storia che ha visto passare dalle vostre aule moltissimi cittadini monzesi. E credo che si possa vedere anche dall'affetto dimostrato oggi dai presenti. Non poteva che essere immancabile il sostegno del Comune a questo importante anniversario. Che sia longeva e costruttiva la nostra collaborazione con la Fondazione.

La Fondazione si esibirà anche ai piedi dell'Arengario

Una collaborazione che negli anni è diventata sempre più solida, tanto che la Fondazione è ormai uno degli enti principi delle iniziative promosse dal Comune, soprattutto in questo periodo di festa. Proprio sabato 10 dicembre, infatti, gli allievi della storica scuola monzese si esibiranno in concerto alle 16 in Piazza Roma, ai piedi dell'Arengario.
Negli anni, inoltre, la Fondazione ha organizzato importanti appuntamenti musicali all'interno della città di Monza con esibizioni di allievi (Saletta Reale - Stazione di Monza, Teatrino di Corte delta Villa Reale, Teatro Binario 7, Teatro Villoresi, Sala Maddalena, Musei Civici di Monza, Portici Arengario con " Piano City 'Milano") e docenti ( Autunno Musicale Monzese presso Teatro Villoresi).
Grazie alla collaborazione con l'Associazione Amici della Fondazione è stato poi istituito il progetto MUSES ( MUSic European Students ) che ha reso possibile il gemellaggio con i Conservatori di Praga, Nizza e Vienna.

Erminio e Massimo Della Bassa con il trombettista Marcello Ronchi5
Foto 1 di 11

Erminio e Massimo Della Bassa con il trombettista Marcello Ronchi

Erminio e Massimo Della Bassa
Foto 2 di 11

Erminio e Massimo Della Bassa

I docenti della Fondazione Appiani
Foto 3 di 11

I docenti della Fondazione Appiani

i maestri Erminio Della Bassa, Claudia Villa e Claudia Pelucchi
Foto 4 di 11

Erminio Della Bassa, Claudia Villa e Claudia Pelucchi

Il direttore della Fondazione Erminio Della Bassa
Foto 5 di 11

Il direttore della Fondazione Erminio Della Bassa

il duo di chitarre composto da Stefano e Marco Bonfanti
Foto 6 di 11

il duo di chitarre composto da Stefano e Marco Bonfanti

Angelo Colletti con il soprano Valentina Pennino
Foto 7 di 11

Angelo Colletti con il soprano Valentina Pennino

il quartetto d'archi con il duo di chitarre composto da Stefano e Marco Bonfanti1
Foto 8 di 11

il quartetto d'archi con il duo di chitarre composto da Stefano e Marco Bonfanti

il quartetto d'archi e tromba con Marcello Ronchi (tromba), Rita Pepicelli (violino), Chiara Ballabio (violino), Giulia Fabris (viola), Marlise Goidanich (violoncello)
Foto 9 di 11

il quartetto d'archi e tromba con Marcello Ronchi (tromba), Rita Pepicelli (violino), Chiara Ballabio (violino), Giulia Fabris (viola), Marlise Goidanich (violoncello)

La consegna delle rose
Foto 10 di 11

La consegna delle rose

l'assessora alla Cultura Arianna Bettin
Foto 11 di 11

l'assessora alla Cultura Arianna Bettin

Seguici sui nostri canali
Necrologie