Attualità
Questa mattina

A Seregno Corteo dei Magi ancora in edizione ridotta

In questi giorni gli organizzatori pubblicheranno sui social una gallery con un’ottantina di foto storiche del corteo per rendere omaggio, almeno virtualmente ai 50anni del corteo.

A Seregno Corteo dei Magi ancora in edizione ridotta
Attualità Seregnese, 06 Gennaio 2022 ore 13:16

Il tradizionale Corteo dei magi seregnese del 6 gennaio, organizzato dall’Oratorio San Rocco a Seregno, per il secondo anno consecutivo non si è svolto regolarmente, a causa dell’aggravarsi della situazione pandemica.

A Seregno Corteo dei Magi ancora in edizione ridotta

Questa mattina alla messa delle 10 in Basilica San Giuseppe, officiata dal vescovo ausiliare di Milano, monsignor Luca Raimondi, il prevosto monsignor Bruno Molinari e don Samuele Marelli, coadiutore della pastorale giovanile, hanno comunque voluto essere presenti almeno i tre Magi con il banditore, per quella che è diventata un’altra edizione particolare, una sorta di 49esima Tris, rallegrata dai canti della Cappella musicale «Santa Cecilia, la cantoria della parrocchia San Giuseppe.

"L’adorazione dei Magi venuti dall’Oriente ci ricorda l’importanza di non stare fermi ma di mettersi in cammino - ha ricordato monsignor Raimondi nell’omelia - Dio ama di più l’ardore di chi è in continua ricerca rispetto all’arroganza di chi crede di aver già trovato tutto".

In questi giorni gli organizzatori pubblicheranno sui social una gallery con un’ottantina di foto storiche del corteo per rendere omaggio, almeno virtualmente ai 50anni del corteo molto sentito dai seregnesi, sperando di poter riprendere con la regolare attività il prossimo 6 gennaio.

6 foto Sfoglia la gallery
Necrologie