Attualità
Bernareggio

Amiche e "colleghe" per una vita, muoiono a poche ore di distanza l'una dall'altra

Mina Villa e Adele Bestetti, storiche commercianti di via Leoni, hanno gestito per una vita le proprie attività di calzoleria e fiorista

Amiche e "colleghe" per una vita, muoiono a poche ore di distanza l'una dall'altra
Attualità Vimercatese, 13 Dicembre 2022 ore 14:00

Unite nella vita e anche nella morte. Due donne che per oltre mezzo secolo hanno alzato insieme la saracinesca dei propri negozi, posti quasi uno di fronte all’altro in via Leoni, e che hanno "deciso" di andarsene a braccetto, come grandi amiche, a poche ore di distanza tra domenica e lunedì della scorsa settimana lasciando un grande vuoto in tutta la comunità.

Mina, storica calzolaia

Un cerchio che si è chiuso perfettamente quello che nel corso della loro vita hanno disegnato Giacomina Vailetta Villa (detta Mina) e Adele Bestetti, entrambe titolari di attività che a Bernareggio hanno scritto storie profonde. Mina, la storica calzolaia al civico 4 di via Leoni, si è spenta nella giornata di domenica a 89 anni dopo una vita trascorsa tra il bancone e il laboratorio di scarpe che ha seguito insieme al marito Emilio Stucchi per quasi cinquant’anni.

Adele, mitica fioraia

Un lutto per tutta via Leoni al quale ha fatto seguito, poche ore più tardi, quello per un’altra grande donna del commercio locale, ovvero Adele Bestetti, titolare del fiorista «Jimmy», anche lei scomparsa a 89 anni dopo una vita dedicata al lavoro e alla famiglia. Anche lei, insieme al marito Alessandro Maggioni, è rimasta dietro al bancone del suo negozio (prima al civico 13 e poi al 7) per oltre sessant'anni, dalla sua apertura datata 1960.

LEGGI LA STORIA INTEGRALE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI' 13 DICEMBRE 2022

Seguici sui nostri canali
Necrologie