Attualità
Dopo la tragedia

Attraversa i binari e muore investito dal treno, il sindaco: "Sconcertati e tristi"

Proprio oggi i primi rilievi di Ferrovienord in vista della realizzazione della struttura ciclopedonale che consentirà di superare il passaggio a livello.

Attraversa i binari e muore investito dal treno, il sindaco: "Sconcertati e tristi"
Attualità Seregnese, 25 Gennaio 2023 ore 08:44

“Esprimo il cordoglio e la vicinanza di tutta l’Amministrazione comunale alla famiglia del nostro concittadino rimasto vittima del tragico investimento ferroviario".

Attraversa i binari e muore investito dal treno

Il sindaco di Cesano Maderno, Gianpiero Bocca, in una nota ufficiale a poche ore dalla tragedia al passaggio a livello di corso Libertà che ha scosso la comunità, si fa interprete dello sconcerto e della tristezza di tutti i cesanesi:  "L’assurdità di una morte di questo tipo, che non dovrebbe mai accadere, ci lascia senza parole e ci addolora profondamente". Il primo cittadino resta in attesa delle indagini per capire la dinamica dell’incidente costato la vita a un 92enne cesanese. E commenta: "Inevitabilmente in questa circostanza il pensiero va al grave pericolo che corre chiunque decida per qualsiasi motivo di oltrepassare le protezioni del passaggio a livello quando sono abbassate o stanno per abbassarsi".

Oggi i rilievi per la struttura ciclopedonale

È di poche settimane fa il  sopralluogo del sindaco, proprio in corso Libertà, con dirigenti e tecnici di Ferrovienord per fare il punto anche sulla sicurezza. "Tra i principali argomenti affrontati quello di una struttura ciclopedonale per superare il passaggio a livello - spiega il sindaco Bocca in riferimento al sottopasso o sovrappasso più volte annunciato nel corso degli anni - Ci stiamo muovendo con la massima celerità, parlando direttamente con i vertici dell'azienda". Proprio oggi sono in programma i primi rilievi topografici da parte di Ferrovienord per la redazione dello studio di fattibilità tecnica per la realizzazione della struttura.

Seguici sui nostri canali
Necrologie