Attualità
Compleanno speciale

Avis Arcore compie 55 anni e premia i suoi donatori benemeriti

Il sodalizio guidato da Cristiano Magni ieri, domenica 19 giugno 2022, ha celebrato il 55esimo di fondazione con la cerimona di consegna delle benemerenze

Avis Arcore compie 55 anni e premia i suoi donatori benemeriti
Attualità Vimercatese, 20 Giugno 2022 ore 09:24

Dopo due anni di stop forzato dovuto alla pandemia, l’Avis di Arcore torna a premiare i suoi donatori benemeriti. La cerimonia si è svolta ieri, domenica 20 giugno 2022, al ristorante Cascina San Giovanni all'interno dei festeggiamenti per il 55esimo anno di fondazione del sodalizio.

A fare gli onori di casa il presidente Magni

A fare gli onori di casa ci ha pensato il presidente dell'Avis Cristiano Magni che ha ringraziato i donatori per l’impegno e la passione che rendono l’Avis arcorese uno dei sodalizi più generosi in termini di donazione di sangue.

La giornata è iniziata con la santa messa alle ore 10.30 celebrata nella chiesa di Bernate da don Renato Vertemara. A seguire si è tenuta la cerimonia di premiazione dei soci benemeriti e il pranzo sociale con tutti i volontari presso la cascina san Giovanni.

Besana e Corbetta per l'Amministrazione comunale

Presenti alla cerimonia, oltre al presidente Magni, anche il segretario Diego Cereda, anima degli avisini, l'ex presidente tuttofare Annalisa Gazza, il presidente del Consiglio comunale Laura Besana, l'assessore al Bilancio Serenella Corbetta e Lucio Perego in rappresentanza della famiglia Peg-Perego che ha messo a disposizione i locali davanti alla stazione ferroviaria, oggi sede degli avisini.

L'elenco dei premiati di seguito

Distintivo in oro (50 donazioni)

Distintivo in oro (50 donazioni) per: Gaspare Aiello, Massimo Allievi, Alberto Beretta, Franco Beretta, Loris Brambilla, Marco Brambilla, Massimo Brambilla, Claudio Bressan, Ernesto Brigatti, Leonardo Casu, Michele Costa, Marco D’Agostino, Antonio De Francesco, Rodrigo Ferrario, Flavio Galbiati, Stefano Galbiati, Daniele Guntri, Massimo Limonta, Cristiano Magni, Luca Magni, Giulio Mandelli, Pierluigi Omar Mandelli, Daniele Melicchio, Monica Melicchio, Marco Migliavacca, Andrea Patta, Emiliano Paura, Fabio Pizzati, Francesco Porta, Claudio Radice, Valter Radice, Lorenzo Rizza, Massimiliano Ruo, Fabrizio Sala, Andrea Saracchi, Emanuela Senese, Filibero Stucchi, Luciano Valente, Giuseppe Ventura, Rosario Ventura.

Distintivo in oro con Rubino (75 donazioni)

Distintivo in oro con Rubino (75 donazioni) per: Leonardo Brambilla, Giuseppe Carriero, Francesco Cazzaniga, Pier Luigi Contratto, Roberto De Ponti, Raffaele Ferrario, Natalino Gaiardelli, Paolo Gandolfi, Gaetano La Lima, Antonio Messina, Antonello Sanvito, Fabio Tassan Solet, Emilio Teruzzi, Agnese Terzoli, Roberto Valente, Aurelio Vimercati e Davide Mandelli.

Benemerenza in oro con smeraldo (100 donazioni)

Benemerenza in oro con smeraldo (100 donazioni) per Giovanni Grena, Alberto Meneghello, Fabio Morosini, Angelo Motta, Luca Pirovano, Andrea Ponzoni e Maurizio Motta.

Benemerenza in oro con diamante (almeno 150 donazioni)

Benemerenza in oro con diamante (almeno 150 donazioni) per Angelo Belingheri, Elio Calloni e Fausto Tremolada.
Infine il Consiglio direttivo dell’Avis ha deciso di omaggiare con due targhe speciali due storici donatori giunti al termine del percorso donazionale: loro sono Mario Modica, con all’attivo 202 donazioni e Roberto Bonanomi, 284 donazioni.

Durante la mattinata di festa l'Avis arcorese ha consegnato anche due assegni, in beneficenza, a favore della Comunità pastorale Sant'Apollinare e dell'Associazione del Volontariato di Arcore.

Ecco le foto con tutti i premiati presenti alla cerimonia

46 foto Sfoglia la gallery

 

Ampio servizio sulla festa dell'Avis arcorese lo potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da martedì 21 giugno 2022

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie