Attualità
Il "caso" di Giorgio Ronchi

Caro bollette: il pizzaiolo che paga più del triplo

Gli aumenti indiscriminati per luce e gas si fanno sentire soprattutto per le piccole imprese e le attività di ristorazione.

Caro bollette: il pizzaiolo che paga più del triplo
Attualità Monza, 09 Febbraio 2022 ore 15:48

Caro bollette, rincari per le forniture di luce e gas: gli argomenti-clou di questo scorcio d'inizio anno. Sul Giornale di Monza in edicola da martedì 8 febbraio 2022 un ampio servizio che tratteggia lo "spaccato" del caro-bollette in tutte le sue sfaccettature.

Il caso del pizzaiolo

Tra le testimonianze più interessanti il caso (eclatante per la verità) di un pizzaiolo che si ritrova nella realtà dei fatti a dover pagare più del triplo rispetto allo scorso anno. Ecco come ne parla il proprietario e gestore di due pizzerie a Brugherio (in via Quarto 49 e in via Della Vittoria 43) Giorgio Ronchi (nella foto di copertina): "La farina era già aumentata alcuni mesi fa, nel 2021, ma da metà febbraio ci hanno già avvisato che arriverà un nuovo listino prezzi. Ovviamente sarà ritoccato al rialzo. L’ultimo aumento era stato di circa il 10%, ci aspettiamo un ulteriore rincaro del 5% o giù di lì. La crescita maggiore, che ci sta creando più preoccupazioni, è quella però della corrente. Faccio il mio caso, che è reale: nel 2021 pagavo in media all’incirca 1.500 euro al mese di luce. Ebbene, la bolletta dell’ultimo mese è stata di 4.900 euro. Vuol dire più del triplo! Come possiamo andare avanti? Così non si riesce a lavorare".

Aumenteranno i prezzi?

Dietro l’angolo, quindi, un possibile aumento anche dei prezzi in menù? "Io non penso sia la strada giusta. Aumentare il costo della pizza per il cliente potrebbe rivelarsi un boomerang. Certo per noi le difficoltà sono tante". Almeno per ora, dunque, sembrano scongiurati i rincari sui prezzi del menu per gli avventori, ma per il futuro non si può esserne certi.

Il caro bollette e i rincari per le forniture sono dunque all'ordine del giorno per tutti in questo scorcio d'inverno, anche se il Governo sta attuando interventi per calmierare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Vento troppo forte: chiuso il Parco di Monza

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie