Attualità
I numeri dell'anno appena passato

Sicurezza stradale, contrasto ai reati ambientali, presidio del territorio: a Cesano in un anno oltre 3mila interventi della Polizia Locale

Il sindaco Bocca : “Per noi l’attività di controllo del territorio e di vicinanza ai cittadini è un valore da rafforzare in modo costante"

Sicurezza stradale, contrasto ai reati ambientali, presidio del territorio: a Cesano in un anno oltre 3mila interventi della Polizia Locale
Attualità Seregnese, 13 Gennaio 2023 ore 16:05

Sicurezza stradale, contrasto ai reati ambientali, presidio del territorio e digitalizzazione delle procedure. Descrivono un’attività intensa e poliedrica i dati del 2022 sull’attività della Polizia Locale di Cesano Maderno, impegnata su diversi fronti e sempre più indirizzata ad un costante presidio del territorio a garanzia della sicurezza della cittadinanza.

A Cesano in un anno oltre 3mila interventi della Polizia Locale

Sono stati 3.257 gli interventi registrati nel corso dell’annualità appena terminata dalla nuova Centrale operativa del Comando che gestisce tutti le operazioni degli agenti esterni tramite database informatizzato.

L’Amministrazione comunale ha concentrato un’attenzione straordinaria al settore della Polizia Locale, valorizzandone l’attività e procedendo a nuove assunzioni.

Un evento dedicato ai Vigili

“Per noi l’attività di controllo del territorio e di vicinanza ai cittadini svolta dalla Polizia Locale è un valore da rafforzare in modo costante con azioni sia simboliche che concrete - spiega il sindaco Gianpiero Bocca - Quest’anno torneremo a celebrare con la dovuta partecipazione la festa di San Sebastiano, patrono dei vigili urbani. La mattina del 20 gennaio, nella Chiesa della Beata Vergine del Transito, sarà celebrata una messa. A seguire, nella Sala Giunta, nel corso di una cerimonia dedicata alla nostra Polizia Locale, ringrazieremo i nostri agenti e conferiremo i “nastrini” di anzianità di servizio".

Nuovi agenti in arrivo

Nell’ottica di rafforzare il Corpo di Polizia Locale, l’Amministrazione ha previsto nei prossimi mesi l’entrata in servizio di sette nuovi agenti.

"Un potenziamento che consideriamo strategico per disporre di più personale in strada, poter arrivare ad attivare il terzo turno nel periodo estivo e raggiungere un livello di efficienza ancora più elevato, necessario per il presidio di una città di 40 mila abitanti, caratterizzata da numerose attività produttive e da un crescente fermento economico e culturale” - ha spiegato ancora il Sindaco.

Gli interventi nel dettaglio

Nel dettaglio gli interventi della Polizia locale nel 2022 sono stati diversificati sia nelle azioni che nelle zone interessate.

In materia di controllo e sicurezza stradale, l’attività svolta ha consentito di verificare oltre 15.000 veicoli, accertando 8.485 violazioni al Codice, un numero molto superiore alle 2.632 dell’anno precedente.

I numeri dei vigili a piedi

Capillare e decisivo anche il lavoro effettuato grazie al servizio, fortemente voluto dall’Amministrazione comunale, dei vigili a piedi sia nel centro che nei quartieri periferici che ha consentito di evitare situazioni di intralcio e pericolo per la circolazione con 6.169 violazioni accertate (nel 2021 sono state 2.201): sono state 2.208 quelle per passaggio di automobili con il semaforo rosso.

Importante la collaborazione e il coordinamento con le altre Forze dell’Ordine: congiuntamente alla Tenenza dei Carabinieri di Cesano e alla Questura di Monza, sono stati effettuati 8 servizi coordinati tra serali e interventi in materia di sicurezza e 3 servizi con l’unità cinofila della Polizia Locale di Milano.

Tutela del territorio

Un fattore indispensabile per la sicurezza della comunità ed il miglioramento della vivibilità quotidiana, è il corretto e rispettoso uso del territorio: particolare attenzione è stata posta alla tutela del territorio e dell’ambiente con numerosi interventi mirati ad evitare e reprimere abusi in materia di inquinamento prodotto da rifiuti di vario tipo, o discariche e depositi illegali. Nei mesi scorsi è stato istituito il Nucleo di tutela ambientale guidato da un ufficiale e formato da agenti della Polizia Locale operanti in stretta sinergia con l’Ufficio ambiente del Comune e con Gelsia Ambiente per il controllo delle violazioni in materia ambientale, il contrasto al malcostume dell’abbandono dei rifiuti, la prevenzione del fenomeno delle discariche abusive e il monitoraggio dei conferimenti alla piattaforma ecologica. Sono da menzionare le 141 violazioni amministrative - di cui 117 per violazioni al Regolamento di igiene urbana (20 nel 2021) e 24 violazioni accertate a regolamenti vari.

Repressione dei reati

Con riferimento all’attività diretta alla “repressione dei reati”, sistematici e rilevanti sono stati i controlli di polizia giudiziaria effettuati dal personale su tutto il territorio: 41 le notizie di reato trasmesse alla Procura di Monza nel 2022.

La nuova gestione dei verbali

L’attività di informatizzazione delle procedure di Polizia Locale portata avanti nell’ultimo anno ha consentito di velocizzare l’iter degli agenti per i rapporti di incidente stradale che non vengono più redatti a mano, come avveniva sino a 2 anni fa, ma su un database protetto e consultabile tramite strumentazioni informatiche interne.
Con finanziamento regionale sono stati acquistati 20 terminali portatili di ultima generazione, per traffico radio e gestione verbali. Grazie all’ottenimento di finanziamenti regionali e nazionali, sono state inoltre acquistate 4 nuove telecamere installate nei parchi pubblici, strategiche per garantire la sicurezza delle persone e dei beni pubblici, con particolare riferimento al contrasto del vandalismo, 1 fototrappola e 4 nuovi rilevatori di targhe.

Pass e autorizzazioni

Il servizio interno nel 2022 ha sostenuto e affiancato il personale esterno nella gestione delle pratiche, rilasciando 274 pass disabili, 27 autorizzazioni per pubblicità temporanea o definitiva, 71 autorizzazioni per l’occupazione di suolo pubblico.

Seguici sui nostri canali
Necrologie