Monza e Brianza

Apre uno Sportello di assistenza digitale

Attivo da giovedì 22 aprile, il nuovo servizio è promosso da Associazione Alisei e Auser Insieme San Rocco.

Apre uno Sportello di assistenza digitale
Cronaca Monza, 19 Aprile 2021 ore 12:11

Apre uno Sportello di assistenza digitale. Il nuovo servizio è promosso da Associazione Alisei e Auser Insieme San Rocco.

Apre uno Sportello di assistenza digitale

"Sportello di Assistenza Digitale in un dialogo intergenerazionale". Questo è il nome, per esteso, del nuovo servizio messo in campo dall’Associazione Alisei in collaborazione con Auser Insieme San Rocco e che sarà attivo a partire da giovedì 22 aprile.

Uno spazio di assistenza, a distanza tramite un numero di telefono dedicato e in presenza presso la sede di Auser San Rocco in via Gabriele d’Annunzio 35, pensato per dare una mano a quanti – non solo anziani – abbiano difficoltà con la tecnologia e faticano a destreggiarsi tra computer, smartphone e tablet.

Lo Sportello di Assistenza Digitale, infatti, è un servizio gratuito che può essere richiesto per ottenere supporto e orientamento nell’utilizzo delle risorse del web. L’iniziativa è inserita nell’ambito del progetto “Integra” approvato e finanziato dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali attraverso Regione Lombardia.

"Il divario digitale è un fattore di disparità sociale"

“Il divario digitale è un fattore di disparità sociale: chi non ha le competenze digitali o gli strumenti tecnologici per accedere alle risorse del web sconta uno svantaggio che rischia di aggravarsi progressivamente. L’emergenza sanitaria ha accelerato questo processo, amplificandone le conseguenze: durante il lockdown è emersa chiaramente la distanza tra chi aveva a disposizione gli strumenti per comunicare, lavorare, studiare, accedere ai servizi e chi no”, spiega Giorgio Garofalo, presidente dell’Associazione Alisei.

Giorgio Garofalo, presidente dell'Associazione Alisei

“Sulla base di quanto osservato nella fase più dura di questa emergenza sanitaria, abbiamo ritenuto importante sviluppare nuove progettualità capaci di rispondere a un bisogno emergente, reso ancora più evidente dalle conseguenze della pandemia. Ci riferiamo all’isolamento che molte persone, soprattutto anziane, hanno dovuto subire per l’impossibilità di fare affidamento sulle consuete relazioni di prossimità sulle quali si sosteneva la loro autonomia pre-Covid”, aggiunge Garofalo.

Da questa analisi scaturisce l’idea di un supporto gratuito “in un dialogo intergenerazionale”. Infatti, ed è sempre il presidente di Alisei a spiegarlo, “le ragazze e i ragazzi che animano l’associazione si metteranno a disposizione delle persone più anziane e più sole”.

"Per Auser questa iniziativa è una nuova opportunità"

“Per Auser questa iniziativa è una nuova opportunità – gli fa eco Giuseppe Pagani, presidente di Auser Insieme San Rocco –; la nostra realtà ha già nelle sue corde quella dell’alfabetizzazione informatica per gli anziani e per quelle persone che non hanno disponibilità”.

“Quando sarà possibile farlo in sicurezza – conclude Pagani – organizzeremo anche degli incontri di formazione in presenza e incontri informativi per evitare le truffe informatiche”.

Lo Sportello di Assistenza Digitale sarà attivo il giovedì mattina dalle 10 alle 13 al numero 348.6241551, a cominciare da giovedì 22 aprile.

Necrologie