Cronaca
Realizzazione della residenza sanitaria

Si alza il sipario sulla casa di riposo di Arcore: le foto del progetto

La Giunta guidata da Rosalba Colombo ha dato il via libera all’adozione del piano attuativo riguardante la realizzazione della rsa in via Sant'Apollinare, davanti al PalaUnimec.

Si alza il sipario sulla casa di riposo di Arcore: le foto del progetto
Cronaca Vimercatese, 29 Maggio 2021 ore 08:16

Si alza il sipario sulla casa di riposo ad Arcore,  che potrà accogliere 160 ospiti, di cui 40 malati di Alzheimer, con diritto di prelazione per gli arcoresi.
La scorsa settimana la Giunta guidata da Rosalba Colombo ha dato il via libera all’adozione del piano attuativo riguardante la realizzazione della residenza sanitaria assistita all’incrocio tra via Edison e via Sant’Apollinare, sul pratone davanti al palazzetto dello sport PalaUnimec.

Si tratta di un passaggio necessario in vista dell’approvazione finale del progetto che, nelle intenzioni della Giunta, dovrà avvenire entro la fine della legislatura, a cavallo tra fine agosto e inizio settembre. Mentre i lavori dovrebbero iniziare entro la fine dell'anno.

Il progetto della Casa di riposo di Arcore

4 foto Sfoglia la gallery

"Borgo Lecco Iniziative"

A realizzare la rsa, ricordiamo, sarà "Borgo Lecco Iniziative", l’immobiliare della famiglia Perego, proprietaria della multinazionale dei passeggini "Peg", che quasi cinque anni fa ipotizzò la realizzazione della struttura socio assistenziale sul terreno di sua proprietà.
La casa di riposo, dicevamo, prevede la realizzazione di 160 posti letto, di cui 40 per nucleo Alzheimer.

Inizialmente erano previsti 120 letti, ma il numero è aumentato fino a 160 unità a seguito della decisione del privato di non realizzare più i mini appartamenti per anziani autosufficienti. Sempre rispetto al progetto iniziale, guardando i render, si nota come l’ultima parte, confinante con il parcheggio di via Gilera, sia stata ridotta per dare più visuale sul PalaUnimec. In compenso, però, l’altezza dello stabile è lievemente superiore (sul tetto verranno installati i pannelli solari e l’edificio sarà in classe A+).

I posti auto

Per quanto riguarda il nodo dei posti auto, che aveva creato non pochi malumori soprattutto tra i residenti del quartiere, il progetto prevede la realizzazione di un parcheggio sotterraneo che conterrà 63 stalli di sosta (ai quali si aggiungeranno anche una ventina di stalli di sosta a piano terra) e che servirà sia per i dipendenti della casa di riposo, sia per i parenti degli ospiti o i visitatori. Inoltre verrà anche riqualificato il parcheggio sterrato che si trova davanti alle scuole Dorotee.

Le agevolazioni per gli arcoresi

Dal punto di vista viabilistico, invece, l’assessore ha confermato che per facilitare la sicurezza di automobilisti nell’intero quartiere, verrà realizzato un anello di sensi unici che coinvolgerà via Sant’Apollinare e via Quasimodo. "In questo modo contiamo di ricavare ulteriori posti auto che serviranno soprattutto per coloro che abitano nelle zone adiacenti la casa di riposo - ha continuato Mollica Bisci - Dal punto di vista della convenzione posso dire che si tratta di una proposta socio-assistenziale di grande portata e di beneficio alla cittadinanza arcorese, a cui viene garantito un accesso prioritario alla struttura e una consistente riduzione di retta, pari al 10%, per 16 arcoresi".

TUTTI I DETTAGLI DEL PROGETTO LI POTRETE TROVARE A PARTIRE DA MARTEDI' 1° GIUGNO 2021 SUL GIORNALE DI VIMERCATE

Necrologie