Ancora in ospedale

Come sta Iva Zanicchi: l’aggiornamento sulle condizioni di salute della cantante

La cantante è da qualche giorno ricoverata all'Ospedale di Vimercate dopo aver contratto il Coronavirus. "Oggi pensavo di tornare a casa e invece mi è tornata la febbre"

Come sta Iva Zanicchi: l’aggiornamento sulle condizioni di salute della cantante
Vimercatese, 13 Novembre 2020 ore 14:50

Iva Zanicchi è tornata in rete su Instagram con un nuovo breve video in cui racconta le sue condizioni di salute. La cantante è da qualche giorno ricoverata all’Ospedale di Vimercate dopo aver contratto il Coronavirus.

Come sta Iva Zanicchi: l’aggiornamento sulle condizioni di salute della cantante

“Sono ancora qui all’ospedale. Sono un po’ in crisi perché pensavo di andare a case invece mi è tornata la febbre e non mi lasciano andare”.

Sono le prime parole del video pubblicato oggi, venerdì 13 novembre, da Iva Zanicchi sul suo profilo Instagram. La cantante è tornata ad aggiornare i suoi followers in merito alle sue condizioni di salute dopo che nei giorni scorsi aveva spiegato di aver contratto il Coronavirus. Dopo i primi giorni a casa a Lesmo per la cantante si era reso necessario il trasferimento nel nosocomio vimercatese, da cui aveva già diffuso un video (LO POTETE VEDERE QUI)

“Vi ringrazio per le tante dimostrazioni d’affetto”

“Sono qui all’ospedale di Vimercate, è molto bello, con stanze molto ariose, gli infermieri sono molto carini e mi curano bene. Comunque volevo ringraziare tutti perché io una dimostrazione così grande di affetto non l’ho mai ricevuta, davvero grazie”. “Adesso vediamo – prosegue la cantante -, sono un po’ delusa oggi perché ero convinta di andare a casa invece ho ancora la polmonite e devo stare qua. Tra due giorni vi rimando un messaggino. Voglio dire grazie a queste infermiere, questi medici, agli addetti alle pulizie. Credetemi fanno tutti dei sacrifici inenarrabili. Incredibile, pensateci, riflettiamo…”

La cantante chiude il video messaggio con un invito a tenere alta l’attenzione e a proteggersi sempre: “Mi raccomando state attenti, proteggetevi, non intasate gli ospedali se non è necessario. Un abbraccio a tutti”.

QUI IL POST ORIGINALE:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Iva Zanicchi (@ivazanicchireal)

TORNA ALLA HOME

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia