Coronavirus, ufficiali quattro casi a Monza città

Coronavirus, quattro casi a Monza. A darne l'annuncio pochi minuti fa il sindaco Dario Allevi. Sono ricoverate al San Gerardo e all'ospedale di Vimercate

Coronavirus, ufficiali quattro casi a Monza città
Monza, 04 Marzo 2020 ore 13:29

Coronavirus, quattro casi a Monza. Si tratta di quattro persone residenti in città.

Quattro contagiati in città

Coronavirus, quattro casi a Monza. A darne l’annuncio pochi minuti fa, oggi mercoledì 4 marzo 2020, il sindaco Dario Allevi in una conferenza stampa convocata in Comune per fare il punto sull’emergenza Coronavirus.  Presente anche un’ampia rappresentanza della Giunta con gli assessori Pierfranco Maffè, Andrea Arbizzoni, Massimiliano Longo e Desireé Merlini. “E’ una conferenza stampa che mai avrei voluto fare, ma era una notizia che purtroppo ci aspettavamo. Era impossibile pensare che Monza sarebbe rimasta fuori da questo contagio”, ha commentato Allevi.

Coronavirus, quattro monzesi in ospedale

Le quattro persone, risultate positive al Coronavirus sono ricoverate da questa notte e dalle prime ore del mattino all’ospedale San Gerardo (tre pazienti) e all’ospedale di Vimercate. Le loro condizioni non sarebbero tali da far temere per il loro pericolo di vita. Stando alle primissime informazioni si tratterebbe di persone già alle prese con patologie pregresse.

Coronavirus, quarantena per una quarantina di persone

Dei ricoverati non sono state fornite altre informazioni, nemmeno sull’età, né sui quartieri di residenza. Si sa solamente che una quarantina di persone che sono state in contatto con loro in questi ultimi giorni rispettano ora il regime di quarantena controllata, in continuo contatto con gli operatori sanitari degli ospedali e dell’Ats.

Il sindaco: “Prudenza, ma niente panico”

Proprio il sindaco Allevi ha voluto mandare un messaggio di ringraziamento al direttore del San Gerardo, al direttore dell’Ats, più in generale a tutti i medici, infermieri, operatori in queste settimane impegnati in un vero e proprio tour de force per affrontare l’emergenza Coronavirus. Ai cittadini ha invece rivolto un appello: “Siamo tutti molti prudenti, usiamo senso civico, ma non facciamoci prendere dal panico”.

Il piano del Comune

Nel frattempo da domani, giovedì 5, 70 dipendenti del Comune lavoreranno da casa. In questi giorni partiranno anche gli interventi di sanificazione nelle scuole, mentre oggi l’assessore alle Politiche sociali, Desireé Merlini incontrerà le associazioni di volontariato. Sul tavolo il progetto di consegne a domicilio per gli over 65, soprattutto i single.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia