A Seregno

Bimba positiva al Covid, in quarantena i compagni di classe

Il caso si è registrato nella scuola materna Nobili, attivati i previsti protocolli dell'Ats. La piccola è in buone condizioni

Bimba positiva al Covid, in quarantena i compagni di classe
Seregnese, 19 Settembre 2020 ore 12:48

Alla scuola materna Nobili di Seregno una bimba è risultata positiva al Covid. In quarantena i compagni di classe come prevede il protocollo dell’Ats. Le parole del sindaco, Alberto Rossi

Bimba positiva alla materna Nobili

Un caso di positività al coronavirus nella scuola dell’infanzia statale Nobili. Una bambina di quattro anni ha contratto il Covid-19 ed è scattata la quarantena per i suoi compagni di classe, che saranno sottoposti a tampone come prevede la procedura dell’Ats. La notizia è circolata nella serata di venerdì e ufficializzata nella mattinata odierna. La bimba comunque sta bene.

Positiva tutta la famiglia

L’intera famiglia della piccola, che risiede a Seregno, è positiva al coronavirus. Tutti i componenti sono in buone condizioni, alcuni con lievi sintomi. Già nella mattinata odierna, sabato 19 settembre, sono iniziati i tamponi per i bambini e le insegnanti che sono state a stretto contatto con la piccola del 2016. La procedura prevede che in caso di esito negativo di tutti i tamponi, la classe possa tornare a scuola da venerdì prossimo a distanza di quattordici giorni dall’ultimo giorno in cui la bambina ha frequentato l’asilo Nobili al Fuin.

Le parole del sindaco Rossi

La notizia è stata confermata dal sindaco, Alberto Rossi, che è in contatto con l’Ats di zona e ha parlato anche con la mamma della bambina. “Ho avuto conferma che la bambina sta bene come il resto della famiglia – il primo commento del sindaco – Non c’è nessun motivo di particolare preoccupazione, il protocollo è scattato con tempestività e in modo efficiente a tutela della salute dei minori e delle insegnanti. A parte la classe interessata, il resto dei bambini può frequentare serenamente la scuola”.

Un altro caso alla materna della Snia a Cesano

Nei giorni scorsi un altro caso di coronavirus è stato reso noto all’asilo statale Montessori alla Snia di Cesano Maderno.  Con il virus un bambino di 5 anni, sospesa l’attività della classe e tamponi per tutti i diciassette compagni. Ieri, venerdì 18 settembre, l’esito negativo dei tamponi.  Situazione analoga a Lissone e Carate.

Torna alla home page

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia