Cronaca
Incredibile

Finge il rapimento fuori da scuola per saltare le lezioni del pomeriggio

A finire nei guai (prima per finta e poi sul serio) è stata una ragazzina delle medie di Bernareggio

Finge il rapimento fuori da scuola per saltare le lezioni del pomeriggio
Cronaca Vimercatese, 08 Dicembre 2021 ore 18:21

Alle insegnanti e ai genitori aveva detto di essere stata rapita da un uomo proprio davanti alla scuola e di essere riuscita a scappare dopo una breve colluttazione. Una storia che avrebbe sicuramente dell’inquietante se solo non fosse stata totalmente inventata per saltare le lezioni del pomeriggio.

Finge il rapimento fuori da scuola per saltare le lezioni del pomeriggio

A finire nei guai (prima per finta e poi sul serio), una ragazzina delle medie, che lo scorso venerdì pomeriggio avrebbe messo in allarme un’intera comunità prima di essere costretta a ritrattare tutto quanto. I fatti sarebbero accaduti intorno alle 13.45, al momento dell’uscita da scuola per la pausa pranzo. Al rientro, però, i docenti si sono accorti che all’appello mancava la studentessa.

La sparizione, poi la verità

Immediatamente è scattata l’allerta da parte dell’Istituto, con la ragazzina che tuttavia si sarebbe ripresentata spontaneamente qualche ora più tardi. Alla richiesta di spiegazioni da parte delle insegnanti, l’alunna avrebbe spiegato per filo e per segno quanto di terrificante le era accaduto. Della repentina scomparsa sono stati anche avvisati i Carabinieri della locale stazione, che immediatamente hanno avviato le ricerche. Senza però sapere che la loro attività d’indagine finalizzata a individuare il presunto delinquente avrebbe rivelato tutt’altra verità.

LEGGI LA STORIA INTEGRALE SUL GIORNALE DI VIMERCATE IN EDICOLA DA MARTEDI' 7 DICEMBRE 2021

Necrologie