Cronaca
Barlassina

Imprenditore con tre aziende percepiva il reddito di cittadinanza, denunciato

Era stato convocato in caserma a Seveso come persona informata sui fatti e ha destato sospetti nei Carabinieri. Capitale sociale per oltre 150mila euro.

Imprenditore con tre aziende percepiva il reddito di cittadinanza, denunciato
Cronaca Seregnese, 20 Novembre 2021 ore 12:07

Imprenditore con tre aziende percepiva il reddito di cittadinanza, denunciato dai Carabinieri di Seveso. Nei guai un 49enne di Barlassina.

Convocato in caserma per altri motivi, è stato scoperto dai Carabinieri

Era stato convocato in caserma, quale semplice persona informata, per esporre in merito a fatti che non lo vedevano in alcun modo protagonista. Non è però passato inosservato ai Carabinieri del comando di Seveso che hanno approfondito la sua posizione e hanno scoperto che l’uomo, un 49enne residente a Barlassina, già noto per reati contro la persona e il patrimonio, aveva intestate quale amministratore unico ben tre ditte attive nel campo dell’edilizia con capitali sociali di oltre 150.000 euro.

L'imprenditore aveva richiesto il reddito di cittadinanza, denunciato

Il barlassinese aveva richiesto e ottenuto, a partire dal mese di maggio 2019, il reddito di cittadinanza per un importo mensile di 520 euro, omettendo di comunicare e aggiornare i dati per continuare a percepire indebitamente il beneficio. L’uomo è stato pertanto denunciato per indebita percezione del reddito.

Necrologie