Cronaca
Tragedia a Lissone

La Pro Lissone è in lutto: addio al campione 22enne Ricky Riva

Il giovane calciatore ha perso la sua battaglia contro una brutta malattia. Lo ricordano gli amici della società biancoblù

La Pro Lissone è in lutto: addio al campione 22enne Ricky Riva
Cronaca Monza, 26 Dicembre 2021 ore 23:14

Una tragedia quella che ha colpito la Pro Lissone. La storica società sportiva di Lissone piange la prematura scomparsa di Riccardo Riva.

Pro Lissone in lutto: addio campione

E' scomparso prematuramente questa notte, tra Natale e Santo Stefano, il campione Riccardo Riva, per tutti solamente "Ricky". Il prossimo 5 gennaio avrebbe compiuto 23 anni.

Una tragedia che ha colpito tutta la grande famiglia biancoblù che solo questa mattina ha appreso della notizia della tragica scomparsa dell'amico cresciuto tra le fila del settore giovanile.

Difensore cresciuto nel Settore Giovanile della Pro Lissone, Ricky ha sempre dimostrato con orgoglio la sua passione per i colori biancoblu. Con il suo spirito di squadra, la determinazione e il sacrificio è stato un esempio per i suoi compagni e continuerà ad esserlo per tutti i nostri giovani, dentro e fuori dal campo. Tutta la Pro Lissone esprime il suo affetto e la vicinanza ad Emiro, Anna e Federica in questo momento di grande dolore. Ciao Ricky, sarai sempre nei nostri cuori.

Questo è stato il primo messaggio di cordoglio e di vicinanza che la dirigenza della società sportiva di via Dante ha voluto rilasciare.

"Un ragazzo dal cuore d'oro"

Un ragazzo dal cuore d'oro, un ragazzo generoso e con una grande umanità e spirito di squadra.

Era il classico ragazzo con i sani principi. Il compagno di squadra ideale, un esempio per tutti. Ha lottato fino alla fine, ma non è stata semplice. Ci stringiamo attorno alla sua famiglia e al suo papà che ha allenato nel nostro settore giovanile. Sono sempre stati molto legati alla Pro. Anche recentemente, quando poteva, veniva a vedere le partite della prima squadra. Era un bravissimo ragazzo.

Questo è stato il commento della dirigenza della società che ha sede allo Stadio Brugola in via Dante.

La camera ardente sarà allestita alla Clinica Zucchi di Carate a partire da questo pomeriggio in attesa dei funerali che si terranno martedì 28 dicembre alle 14.30 nella chiesa parrocchiale di San Giorgio di Desio al confine con Lissone e saranno preceduti dal Rosario alle 14.

(foto in copertina fornita dalla Pro Lissone Calcio)

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Necrologie