Manda un messaggio

Medici e infermieri, sono eroi veri!

Con una foto, un video, un disegno, una frase: il Gruppo Netweek raccoglie le attestazioni di stima e affetto per gli operatori sanitari

Medici e infermieri, sono eroi veri!
Brianza, 23 Marzo 2020 ore 10:59

Medici e infermieri, eroi veri! Facciamo sentire tutto il nostro sostegno e ringraziamento a chi lotta in prima linea in questi giorni difficili.

Medici e infermieri, eroi veri!

Oggi, a tutti noi è chiesto di restare a casa. In questo particolare e drammatico momento storico del nostro Paese, a ogni cittadino è chiesto da fare la propria parte per affrontare e sconfiggere questo nemico comune: il Coronavirus.
Ma ci sono alcuni di noi che non possono restare a casa e che stanno combattendo in prima linea: sono i medici e gli infermieri che tutti i giorni si prendono cura di noi e che oggi sono chiamati a sforzi e sacrifici maggiori. Per tale motivo tutti dovremmo essere consapevoli, e il nostro gruppo editoriale vuole dirlo a gran voce, che queste donne e questi uomini sono degli eroi veri!

Un messaggio per chi lotta per salvarci la vita

E come comunità e territorio dobbiamo e vogliamo far sentire la nostra vicinanza e stima a tutti gli operatori sanitari, che lavorano senza sosta per salvarci la vita.
Così nasce l’idea del Gruppo editoriale Netweek (di cui Giornale di Monza, Giornale di Vimercate, Giornale di Carate, Giornale di Seregno e Giornale di Desio fanno parte) di raccontare le storie di questi eroi e pubblicare foto, video, disegni, messaggi e pensieri per ringraziarli e sostenerli.

 

Lo avete già fatto con striscioni affissi fuori dalle case o fuori dall’ospedale San Gerardo, aderendo ai flash mob o anche con le raccolte fondi che si stanno moltiplicando sempre più. Allora continuate, continuiamo a far sentire la nostra vicinanza, anche da lontano.

Finora abbiamo cercato di svolgere il nostro compito nell’informare i lettori su quello che succede, sollecitando a seguire le raccomandazioni che le istituzioni ci chiedono di rispettare. Adesso però vogliamo fare di più.

Manda la tua foto, video, pensiero al nostro WhatsApp

A questo scopo vi chiediamo di scriverci: tutti i nostri lettori all’indirizzo mail redazione@primamonza.it, quelli del Giornale di Vimercate anche  attraverso WhatsApp al numero 345.6126540, quelli del Giornale di Monza al numero 350.1489717, quelli del Giornale di Carate, del Giornale di Desio e del Giornale di Seregno al numero 350.1489718, così da poterci inviare messaggi, foto o video che pubblicheremo. Abbiamo sempre avuto la convinzione di lavorare per voi lettori, ma adesso vorremmo avere un canale ancora più diretto e stretto per informarvi e dare voce alla nostra comunità.

Quindi, diciamo a questi eroi veri: forza! E facciamogli sentire il nostro sostegno e ringraziamento perché sappiano che non sono soli in questa battaglia.
Che tutti insieme possiamo vincere!

Anche Netweek per la campagna “Il tuo aiuto è prezioso”

Il Gruppo Netweek, e quindi anche il vostro settimanale, ha deciso di affiancare Regione Lombardia nella campagna “Il tuo aiuto è prezioso”. La raccolta fondi (numero IBAN IT76P0306909790100000300089 – BIC BCITITMM) ha l’obiettivo di sostenere le strutture sanitarie, i medici, gli infermieri e tutto il personale che in questi giorni sta combattendo una durissima battaglia per curare i cittadini lombardi e sconfiggere il Covid-19.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia