Menu
Cerca
A Lissone, Bovisio e Varedo

Operazione dei Carabinieri: multe salate per due negozi

I controlli - circa le normative anti-Covid e del lavoro - sono stati portati avanti dai militari della Compagnia di Desio

Operazione dei Carabinieri: multe salate per due negozi
Cronaca Monza, 02 Gennaio 2021 ore 15:11

Operazione dei Carabinieri tra Lissone, Bovisio Masciago e Varedo. I blitz dei militari per controllare il rispetto delle normative anti-Covid che quelle igienico-sanitarie. Per i titolari multe e sanzioni amministrative per complessivi 509 euro.

L’operazione

Nei giorni scorsi i Carabinieri della Compagnia di Desio, in collaborazione con personale dei reparti specializzati del Nas (Nuclei antisofisticazioni e sanità) e del Nil (Nuclei ispettorato del lavoro) di Milano, hanno effettuato una serie di controlli in alcuni esercizi commerciali tra i Comuni di Bovisio Masciago, Varedo e Lissone.

I controlli degli uomini della Compagnia sono serviti per verificare non solo il rispetto delle normative legate all’emergenza sanitaria in corso, ma anche quelle igienico-sanitaria e attinenti ai luoghi di lavoro. Due sono stati i negozianti che hanno ricevuto importanti sanzioni amministrative.

In un locale di Bovisio, un market di oggettistica e articoli per la casa gestito da un cittadino cinese, sono state riscontrate delle carenze strutturali, legate a infiltrazioni d’acqua. A Lissone, invece, in un altro negozio, il titolare è stato sanzionato per alcune irregolarità sul fronte lavorativo.

L’azione dei militari dell’Arma rientra nell’ambito di un piano complessivo di controlli in questa direzione, svolti periodicamente dal Comando Provinciale di Monza-Brianza in tutti i Comuni della Provincia.

TORNA ALLA HOME

Necrologie