Cronaca
Seveso e Barlassina

Rapinatori seriali rintracciati e arrestati dai Carabinieri

Avevano aggredito diverse donne. Due sono finiti in carcere, si cerca il terzo complice.

Rapinatori seriali rintracciati e arrestati dai Carabinieri
Cronaca Seregnese, 10 Giugno 2021 ore 07:57

Rapinatori seriali arrestati dai Carabinieri. I militari della stazione di Seveso hanno rintracciato e tradotto in carcere due dei tre marocchini ritenuti responsabili di una serie di aggressioni ai danni di donne commesse a marzo tra Barlassina e Seveso. Erano ricercati.

Rapinatori seriali rintracciati e arrestati

Il 2 e l’8 giugno, a Seveso, i Carabinieri della stazione locale, al termine di ininterrotte ricerche, hanno rintracciato due dei tre autori di 39 e 43 anni, cittadini marocchini, corresponsabili dei reati commessi nel marzo scorso nei confronti di numerose donne residenti nei Comuni di Seveso e Barlassina.

In carcere per furto con strappo e rapina aggravata

Nei loro confronti è stata quindi data esecuzione dell’ordinanza di applicazione della custodia cautelare in carcere emessa il 14 maggio dal Tribunale di Monza per i reati di furto con strappo e rapina aggravata in concorso. I due indagati sono stati tratti in arresto e condotti  alla Casa circondariale di Monza. Si cerca il terzo complice.

Necrologie