Cronaca
Seregno

Vendeva profumi contraffatti al mercato, denunciata

Una donna rumena deferita dalla Polizia Locale per la commercializzazione di prodotti contraffatti e ricettazione.

Vendeva profumi contraffatti al mercato, denunciata
Cronaca Seregnese, 09 Aprile 2022 ore 15:09

Al mercato settimanale di Seregno vendeva profumi contraffatti. Nei guai è finita una donna rumena, denunciata dalla Polizia Locale: sequestrata la merce posta in vendita. Fra le bancarelle fermati dagli agenti altri venditori abusivi.

Vendeva profumi contraffatti al mercato

Nella mattinata odierna, sabato 9 aprile, presso il mercato settimanale di piazzale Linate la Polizia Locale ha individuato e fermato diversi venditori abusivi: sequestrata la merce in vendita. Gli agenti hanno anche rintracciato una donna di nazionalità rumena, condotta presso il Comando di via Umberto I per la commercializzazione dei profumi contraffatti e per ricettazione. La donna straniera è stata deferita in stato di libertà all'Autorità giudiziaria e la merce è stata sottoposta a sequestro penale.

L'impegno della Polizia Locale al mercato

Il contrasto delle condotte illecite, sia amministrative che penali, è un'importante azione volta alla tutela e salvaguardia degli interessi economici generali del Paese ma, soprattutto, a garanzia degli operatori commerciali che svolgono regolarmente la propria professione, e che possono essere gravemente danneggiati dalla concorrenza sleale. L'impegno della Polizia Locale di Seregno è rivolto a tutelare le categorie economiche che, nel rispetto della Legge, meritano la massima attenzione e cura da parte delle istituzioni, con interventi costanti nel quotidiano. Nei giorni scorsi un'altra operazione del Comando di Polizia Locale in un negozio di alimentari in centro città.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie