Cronaca
Dati e confronti

Vimercate: nel 2020 i morti sono aumentati del 50%

I dati sono stati riportati dal sindaco Sartini "Non tutti sono legati al Covid, ma l'aumento resta comunque impressionante".

Vimercate: nel 2020 i morti sono aumentati del 50%
Cronaca Vimercatese, 20 Marzo 2021 ore 09:57

Vimercate: nel 2020 i morti sono aumentati del 50%. I dati sono stati riportati dal sindaco Sartini "Non tutti sono legati al Covid, ma l'aumento resta comunque impressionante".

Vimercate: nel 2020 i morti sono aumentati del 50%

Nel periodo marzo dicembre 2020, a Vimercate, sono morte 300 persone. Nello stesso periodo del 2019 i morti erano stati 200. Un aumento del 50% dei decessi, non tutti legati al Coronavirus, ma sicuramente anomalo rispetto agli anni scorsi.

I dati sono stati forniti dal sindaco Francesco Sartini che nella serata di ieri, venerdì 19 marzo, ha illustrato i dati aggiornati relativi all'emergenza sanitaria in corso.

L'andamento del contagio

In città, nell'ultime settimana, non ci sono stati decessi legati al Coronavirus ma continua a crescere il numero dei nuovi positivi. Negli ultimi sette giorni si sono registrati 68 nuovi positivi, contro i 60 della scorsa settimana. Crescono contestualmente anche i guariti: 52 questa settimana contro i 31 della precedente. Il totale dei vimercatesi attualmente positivi è di 182, mentre sono 89 le persone in quarantena domiciliare.

La situazione in ospedale

Continua ad essere molto impegnativa anche la situazione in ospedale: a Vimercate sono tre i reparti interamente dedicati al Covid oltre alle terapie intensive.

"Il personale sta facendo un lavoro incredibile - ha sottolineato Sartini - perché oltre ai pazienti Covid ci sono i pazienti con normali patologie da assistere. Serve continuare ad osservare un comportamento responsabile anche se comprendo la stanchezza di tutti".

"Penso agli studenti che stanno perdendo un tempo importante della loro crescita. Ai genitori e alle famiglie in difficoltà. Penso a chi ha un'attività chiusa. Per tutti coloro che hanno necessità di segnalare situazioni o necessità specifiche - ha proseguito Sartini - ricordo che è possibile contattare i servizi sociali o la Polizia locale"

Qui il video integrale del sindaco Sartini

 

Necrologie