Menu
Cerca
23 aprile 2021

La scrittrice brianzola propone una lettura “gustosa”

Ketty Magni ha scelto per noi una pagina del suo ultimo libro dedicato a Pellegrino Artusi. 

La scrittrice brianzola propone una lettura “gustosa”
Cultura Monza, 22 Aprile 2021 ore 12:12

La scrittrice brianzola propone una lettura “gustosa”. Ketty Magni propone una pagina del suo ultimo libro dedicato a Pellegrino Artusi.

La scrittrice brianzola Ketty Magni propone una lettura “gustosa”

La lettura come palestra della mente. Perché leggere fa bene all’anima, aiuta ad aprire la mente ed è terapeutico.  Sono le parole della scrittrice brianzola Ketty Magni che ringraziamo per aver accettato il nostro invito a partecipare all’iniziativa “Lettori (non) per caso”.

Ketty magni è autrice di romanzi storici e docente di scrittura creativa  Tra i suoi libri segnaliamo  Riflessi (2006), a cui si è aggiunto Il pontile sul Lario (2007). Poi, ha proseguito con Teodolinda il senso della meraviglia (2009) e Adelaide imperatrice del lago (2011). Con Cairo ha pubblicato Il Principe dei cuochi (2011), Il cuoco del Papa (2013), e nell’anno di Milano Expo, Arcimboldo, gustose passioni (2015), romanzi che associano al genere storico uno sfondo culinario.

E anche in occasione della nostra iniziativa la scrittrice ci propone una lettura “gustosa”, ripresa dal suo nuovo libro “Artusi, il bello e il buono”.

La nostra iniziativa

Prima Monza vuole ricordare la Giornata mondiale del libro che si celebra il 23 aprile con un’iniziativa che ha coinvolto cittadini/e di Monza e Brianza, lettori (non) per caso, invitati a leggere una pagina di un libro al quale sono affezionati.

Pillole di lettura che vi presenteremo in questi giorni senza grandi pretese, se non quella di soffermarci per qualche minuto su autori più o meno conosciuti e portare un po’ di leggerezza e serenità in tutte le case in momenti non facili come quelli che stiamo vivendo.

Ringraziamo tutte le persone che si sono prestate per leggere una pagina di un libro a loro caro e ci auguriamo che l’iniziativa, pur nella sua semplicità, possa incontrare il favore dei lettori.

QUI TUTTI GLI ARTICOLI CHE PUBBLICHEREMO NELLO SPECIALE: LETTORI (NON) PER CASO

Necrologie