Politica
Amministrative 2022

Ballottaggio a Monza: domenica si vota. E' sfida tra Allevi e Pilotto

Tutte le informazioni pratiche sull'election day

Ballottaggio a Monza: domenica si vota. E' sfida tra Allevi e Pilotto
Politica Monza, 23 Giugno 2022 ore 17:02

Ballottaggio a Monza: domenica si vota. E' sfida tra il candidato del centrodestra Dario Allevi (il primo cittadino uscente che al primo turno ha incassato il 47,123 per cento) e il candidato della coalizione di centrosinistra Paolo Pilotto (che invece parte con un leggero svantaggio: 40,08 per cento).

Ballottaggio a Monza: domenica si vota

Archiviata la fase degli apparentamenti (con Paolo Piffer che ha stupito tutti apparentandosi con Allevi e con Ambrogio Moccia che invece ha scelto Pilotto), la città si prepara al voto.

La data decisiva per il prossimo sindaco di Monza è domenica questa, il 26 giugno 2022. Ecco le informazioni pratiche.

Il rilascio delle tessere elettorali

Lo Sportello al Cittadino, per il solo rilascio delle tessere elettorali, sarà aperto domani venerdì 24 e sabato 25 giugno dalle ore 8.30 alle ore 18.00, mentre domenica 26 dalle ore 7.00 alle ore 23.00.  Anche l'ufficio Elettorale venerdì 24 resterà aperto con dalle ore 8.30 alle ore 18.00.

Domenica 26 giugno, inoltre, solo gli elettori sprovvisti di carta di identità a causa di furto o smarrimento e con copia della denuncia possono rivolgersi agli sportelli dell’Anagrafe in piazza Carducci dalle ore 8.30 alle ore 18.00.

E' necessario presentarsi con la fotocopia della denuncia e una fototessera recente. Saranno rilasciate carte d'identità elettroniche solo ed esclusivamente per consentire il voto a chi non sia in possesso di alcun documento di riconoscimento.

Cosa fare in caso di Covid

Gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare e quelli che si trovino in condizioni di isolamento per Covid19 sono ammessi a esprimere il voto presso il proprio domicilio. La domanda e gli allegati devono essere inoltrati esclusivamente all'indirizzo mail: elettorale@comune.monza.it, pec: elettorale@pec.comune.monza.it. Le istruzioni sulla documentazione da allegare alla domanda sono online.

Il voto viene raccolto a domicilio durante le ore in cui è aperta la votazione nei seggi ordinari dalle ore 7 alle ore 23 di domenica 26 giugno 2022.

Anziani e disabili

Per agevolare il voto agli elettori con difficoltà motorie, l’Amministrazione Comunale organizza servizi di trasporto gratuito. In particolare per gli anziani è previsto un servizio con autista, mentre per gli elettori con gravi difficoltà di deambulazione è disponibile un automezzo appositamente attrezzato.

Entrambi i servizi devono essere prenotati all'ufficio Elettorale telefonando ai numeri: 0392372292 / 0392372295 / 0392372508. Il servizio di trasporto ai seggi sarà effettuato domenica 26 giugno dalle ore 8.30 alle 12.30 e dalle 13.00 alle 18.00.

Disposizioni sanitarie

Per accedere ai seggi elettorali sono previste alcune raccomandazioni: è fortemente consigliato l'uso della mascherina chirurgica da parte degli elettori e di ogni altro soggetto avente diritto all'accesso al seggio, ad esempio i rappresentanti di lista; il distanziamento fisico mantenendo uno spazio interpersonale di almeno un metro; la rigorosa igiene delle mani, personale e dell'ambiente; l'elettore, dopo essersi recato in cabina e aver votato e ripiegato la scheda, la inserisce direttamente nell’urna.

Le schede

La scheda per il ballottaggio riporta il nome e il cognome dei candidati Sindaco, inseriti nell’apposito riquadro, sotto cui sono riprodotti i simboli delle liste collegate. Il voto si esprime tracciando un segno sul rettangolo dove è scritto il nome del candidato prescelto.

Non è ammesso il voto disgiunto. La scelta da effettuare è tra i due primi candidati sindaco e non anche sulle liste (scelta già effettuata al primo turno). La scheda che presenta un segno sul nome di un candidato sindaco e anche sul simbolo di una lista che appoggia l'altro candidato è nulla.
Vince il ballottaggio il candidato che ottiene la maggioranza dei voti validamente espressi. In caso di parità la vittoria spetta al candidato più anziano di età.

Possono partecipare al ballottaggio tutti i cittadini maggiorenni con diritto di voto muniti di tessera elettorale e documento di riconoscimento.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie