Politica
Elezioni a Lentate

Clamoroso: il candidato sindaco Francesco Fornari si ritira

Il veterinario 55enne ha fatto marcia indietro "per motivi di salute".

Clamoroso: il candidato sindaco Francesco Fornari si ritira
Politica Seregnese, 26 Aprile 2022 ore 07:37

Candidato sindaco... per due mesi. Colpo di scena a Lentate a poche settimane dalla chiamata alle urne: il candidato sindaco della lista civica Gente in Comune, Francesco Fornari, si è ritirato dalla competizione elettorale.

Il candidato sindaco Francesco Fornari si ritira per motivi di salute

Contattato, il diretto interessato ha confermato tramite messaggio di essersi sfilato dalla competizione elettorale a causa di problemi di salute. Non correrà quindi contro l’attuale sindaco Laura Ferrari (candidato sindaco del Centrodestra) e contro Marco Mondelli (scelto dal Centrosinistra). Il 55enne, di professione veterinario, aveva ufficializzato la sua candidatura a fine febbraio, dicendo di essere pronto a mettersi al servizio della comunità, con l’unico obiettivo di perseguire «il bene dei lentatesi».

Sogno svanito per Gente in Comune

A sostenerlo una formazione composta da rappresentanti di diversa estrazione politica, nata anche grazie all’ex assessore all’Ambiente e all’Ecologia Roberto Corneo. Il nome scelto, Gente in Comune, aveva una duplice valenza, come aveva spiegato lo stesso Fornari: «Fa riferimento ai componenti della squadra, persone comuni che si mettono a disposizione dei cittadini, ma è anche un auspicio elettorale, ovvero quello di insediarsi in Municipio». Un sogno che evidentemente è svanito nel giro di due mesi, dato che la scorsa settimana tramite messaggio Fornari ha riferito ai «suoi» di volersi ritirare.

Già nelle scorse settimane era sul punto di mollare

In realtà già nelle scorse settimane erano circolate indiscrezioni su una sua presunta marcia indietro e qualche giorno fa lui stesso aveva dichiarato al nostro Giornale di aver avuto dei problemi di salute che lo avevano demoralizzato, ma poi aveva deciso di continuare: «Ero tentato di mollare, ma la mia squadra mi ha dato una grande forza e mi ha convinto a proseguire». E infatti aveva presentato il logo della lista, aveva organizzato dei banchetti nelle frazioni nel fine settimana e stava ultimando di preparare il programma. Mercoledì sera, inoltre, ha partecipato alla cena benefica per l’Ucraina organizzata da Avsignam, insieme agli altri due candidati sindaci.

"In così poco tempo non riusciamo a trovare un altro candidato sindaco"

La svolta è arrivata giovedì sera, quando Fornari ha comunicato al suo gruppo di volersi tirare indietro, lasciando tutti di stucco. E’ molto probabile, quindi, che la corsa non sarà più a tre, ma a due. Anche perché da Gente in Comune fanno sapere che sarà impossibile in poco tempo individuare un altro possibile candidato sindaco. «Dopo il messaggio che ha inoltrato a tutti i componenti della lista per comunicare la sua decisione, Fornari si è eclissato, è irreperibile, e come da lui richiesto non viene disturbato - dichiara Roberto Corneo - Sperando che si ristabilisca nel più breve tempo possibile, augurandogli una guarigione pronta e completa, io e i componenti della lista non siamo in grado di dare ulteriori informazioni in merito e in questa situazione non siamo in grado (per motivi di tempo) di sostituire la sua figura nel ruolo di candidato sindaco con una di uguale spessore e carisma. Il rammarico è enorme, ma non c’è un’alternativa».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie