Politica
Arcore

Elezioni, Forza Italia e "Viviamo Arcore" presentano i candidati al Consiglio comunale

Le due forze politiche sono capitanate da Michele Bertani e Nicolò Malacrida

Elezioni, Forza Italia e "Viviamo Arcore" presentano i candidati al Consiglio comunale
Politica Vimercatese, 18 Settembre 2021 ore 11:06

Dopo Fratelli d’Italia e Lega, scocca l’ora di Forza Italia/Udc e della civica «Viviamo Arcore per Bono» che nei giorni scorsi hanno presentato le rispettive squadre di candidati a supporto della candidatura a sindaco di Maurizio Bono in vista delle elezioni del 3 e 4 ottobre 2021.

Forza Italia e Udc

Martedì gli azzurri, capitanati dal capolista Michele Bertani, hanno presentato la squadra di candidati in Largo Vela.

"Oltre ai grandi progetti noi puntiamo soprattutto sulle piccole cose che possono migliorare di molto la qualità della vita in città - ha sottolineato Bertani - Parlo del traffico e del commercio, ma anche del garantire una buona connessione ad internet. Sono piccoli aspetti che però influiscono molto sulle scelte, anche elettorali, dei nostri concittadini".

"Vinciamo per Silvio"

Presenti anche i big della politica nazionale e regionale: il vice presidente della Camera Andrea Mandelli, l’assessore regionale Fabrizio Sala, il consigliere regionale Federico Romani e il vicepresidente della Provincia di Monza Riccardo Borgonovo.

"Sarebbe bello fare un regalo al presidente Berlusconi vincendo le elezioni ad Arcore", ha esordito Sala.

I candidati

La lista di candidati di Forza Italia comprende, oltre a Bertani, anche Tommaso Confalonieri (con i suoi 19 anni è il più giovane tra i candidati al Consiglio comunale) Roberto Russo, Salvatore Scanu (storico militante di Forza Italia, ingegnere civile e arcorese da 24 anni), Thiago Cazzani, Marina Cavallaro, Pino Cesati, Vittoria Barra, Alessandra La Palomenta, Rossella De Filippo, Giovanni Arrigoni, Fabio Biraghi, Cristina Battista, Cristina Villa, Anna Iuliano e Giuseppe Luceri.

"Viviamo Arcore per Bono"

Invece ieri pomeriggio, venerdì 17 settembre, al ristorante "Sant’Eustorgio" si è presentata la civica «Viviamo Arcore» capitanata da Nicolò Malacrida, ex coordinatore provinciale di "Italia Viva" ed ora fondatore della civica che sostiene la corsa a sindaco di Bono.

Con lui tra i candidati troviamo Michela Meleleo, Luca Esposito, Veronica Sala, Roberta Buonanno, Stefano Marcon, Diego Motta, Rachid Moussaidi, Daniela Sperti, Francesca Vacchelli, Milena Salodini e Maurizio Gilardi.

"Arcore è la cosa più importante"

"Lavoro nel campo dei Lavori Pubblici e della contabilità per il ministero dei Beni Culturali, insomma conosco bene la macchina amministrativa e il suo funzionamento - ha spiegato Malacrida - "Viviamo Arcore" è apartitica che nasce dal basso, senza direttive di partito, formata da arcoresi radicati nel territorio che vogliono spendersi per rendere più bella e accogliente la nostra bellissima cittadina.  Non vi nascondo che per me è stata una scelta faticosa: come tutti sanno mi sono dimesso dal coordinamento provinciale di Italia Viva per una semplice ragione: per me Arcore è la cosa più importante, viene prima di tutto. Arcore è la città dove è vissuto mio nonno, i miei genitori, dove vivo e dove cresceranno i miei figli. Abbiamo scelto Maurizio Bono come candidato sindaco perchè è una persona seria, competente, capace e con una grande qualità: saper ascoltare".

Necrologie