Politica
Elezioni

Arcore, il centrodestra presenta il candidato sindaco Maurizio Bono

Tanti i temi toccati da Maurizio Bono: futuro dell'ex Olivetti, Trasparenza e politiche del Lavoro

Arcore, il centrodestra presenta il candidato sindaco Maurizio Bono
Politica Vimercatese, 05 Settembre 2021 ore 12:54

Il centrodestra presenta il candidato sindaco Maurizio Bono e lancia il guanto di sfida ai competitor Paola Palma e Luca Monguzzi.

Stamattina, domenica 5 settembre 2021, Fratelli d'Italia, Lega, Forza Italia e la civica "Viviamo Arcore per Bono" hanno presentato ufficialmente il candidato sindaco Maurizio Bono in Largo Vela, davanti all'ingresso del Municipio.

Presentata anche la squadra di Fratelli d'Italia

Durante la mattinata è stata presentata ufficialmente anche la squadra di candidati  di Fratelli d'Italia, con a capo Pino Tozzi, che ha fortemente caldeggiato la scelta di Bono come candidato sindaco.

"Vogliamo far ripartire la città a testa bassa"

Voltare pagina per dare un futuro migliore alla città. E' questa la parola d'ordine della conferenza stampa di stamattina.

"Noi vogliamo cambiare arcore non a testa alta, come dice la candidata sindaco del Pd Palma, ma a testa bassa, guardando negli occhi gli arcoresi che chiedono di essere ascoltati. E poi se si va in giro a testa alta si rischia di inciampare. Noi vogliamo cambiare la città con il sorriso e il pragmatismo.  Io ho bisogno di capire gli arcoresi e di comprendere anche gli eventali errori. C'è tanto da fare perchè Rosalba Colombo ci lascia in eredità un deserto, sotto tutti i punti di vista".

Trasparenza e Lavoro

I cavalli di battaglia snocciolati da Bono durante la presentazione di stamane sono ex Olivetti, Rsa, Trasparenza, ma anche futuro di Villa Borromeo.

"Il primo provvedimento che prenderò riguarderà la trasparenza, per esempio la trasmissione del Consiglio comunale in streaming ma non solo - ha attaccato Bono - Vogliamo dare più potere ai presidenti dei comitati di frazione. E poi il post pandemia ci vedrà impegnati nel cercare di arginare la crisi occupazionale. Inoltre dovremo anche essere pronti per una eventuale nuova ondata dovuta al Covid. Bisogna studiare un piano per non chiudere nuovamente Arcore. Per esempio io non avrei mai e poi mai chiuso il parco Borromeo durante il lockdown, come ha fatto il sindaco Colombo".

Ex Olivetti

Bono ha anche voluto porre l'accento sul futuro dell'ex Olivetti.

"Al contrario di quanto sostiene il candidato sindaco Palma, che vorrebbe riqualificare quello stabile comunale per trasformarlo in casa delle associazioni, io vorrei proporre un qualcosa di diverso, per esempio mantenere la vocazione dello stabile a scuola. Magari con qualche accordo con l'omnicomprensivo di Vimercate, vedremo. Mentre per le associazioni stiamo pensando ad un piano diverso".

Ampio servizio lo potrete leggere sul Giornale di Vimercate in edicola a partire da martedì 7 settembre 2021

 

 

 

 

 

 

Necrologie