Politica
Verso il voto a Lissone

Elezioni, il sindaco in corsa per un posto in Aula e l'assessore torna... a Sinistra

Il primo cittadino Concetta Monguzzi punta a uno scranno in Consiglio con il Listone. Alessia Tremoalda entra in Vivi Lissone

Elezioni, il sindaco in corsa per un posto in Aula e l'assessore torna... a Sinistra
Politica Monza, 01 Aprile 2022 ore 16:31

Elezioni a Lissone. Ecco come si stanno muovendo gli attuali membri della Giunta uscente in vista della tornata elettorale.

Elezioni, il sindaco torna nel Listone

Il sindaco uscente Concetta Monguzzi, non potendo correre per un terzo mandato, ha però confermato che sarà della partita e che correrà per conquistare uno scranno in Consiglio comunale. Un «ritorno alle origini» per il primo cittadino in carica che tornerà a pieno titolo tra le fila del Listone.

Saranno due mesi intensi, con sorprese e novità: la prima fra tutte è che il sindaco Concetta Monguzzi rientra ufficialmente nelle fila del Listone, anche se continuerà naturalmente a svolgere il suo ruolo istituzionale fino alla scadenza.

Hanno spiegato i militanti del Listone, la lista civica di cui fa parte anche il vicesindaco Marino Nava (che, salvo colpi di scena, si ricandiderà per un posto in Aula.

Tremolada in Vivi Lissone

Mancava solo l’ufficialità. L’assessore alla Cultura e politiche giovanili Alessia Tremolada, che nel 2017 era stata eletta tra le fila della lista Monguzzi Sindaco e poi scelta per entrare in Giunta, ha confermato l’intenzione di candidarsi nella lista civica Vivi Lissone.

L’assessore, a questa tornata elettorale, ha deciso quindi di tornare in campo presentandosi con uno schieramento di Sinistra. Vivi Lissone, infatti, è la civica che sostiene Antonio Erba e rappresenta nella coalizione l’anima più progressista del Centrosinistra ed aveva già accolto i consiglieri (sempre del gruppo Monguzzi Sindaco) Silvia Doni e Francesco Pezzoli.

Alessia Tremolada, tra il 2002 e il 2007 era già stata consigliere comunale nel gruppo Uniti per Lissone e fino al suo scioglimento (avvenuto del 2007) è stata iscritta ai Democratici di Sinistra. «Torno al mio percorso politico originario. Vivi Lissone è una lista impegnata sui temi che mi stanno più a cuore: cultura e giovani» conferma l’assessore uscente.

C'è chi sceglie le civiche

L'assessore al Commercio uscente Alessandro Merlino, invece, ha deciso di correre con la lista civica Lissone al Centro che riunisce le anime moderate della coalizione. La civica accoglie anche il capogruppo uscente della lista Monguzzi Sindaco (che si scioglierà definitivamente a fine consiliatura) Simone Ravasi.

Ancora nessuna conferma, per ora, per i dem Domenico Colnaghi (assessore al Bilancio) e Renzo Perego (Sport e istruzione) che - in linea teorica - correranno ancora sotto la bandiera del Partito democratico cui ha aderito anche l'ex civico Mattia Gelosa.

Per ora ancora nessuna conferma per l'assessore alle Politiche sociali Anna Maria Mariani che non ha fatto sapere se (e con chi) sarà della partita in queste elezioni amministrative.

(in copertina l'assessore Alessia Tremolada)

LEGGI L'EDIZIONE DIGITALE DEL GIORNALE DI MONZA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie