Campagna elettorale

Il centrodestra arcorese ha deciso, l'avvocato Bono è il candidato sindaco

Bono sfiderà Paola Palma e Luca Monguzzi

Il centrodestra arcorese ha deciso, l'avvocato Bono è il candidato sindaco
Politica Vimercatese, 27 Giugno 2021 ore 15:17

Mancava solo l'ufficialità che è arrivata in queste ore: l'avvocato penalista monzese Maurizio Bono, 53 anni, vicino agli ambienti di Fratelli d'Italia (anche se per sua stessa ammissione non ha alcuna tessera di partito) è il candidato sindaco del centrodestra ad Arcore.

Bono, sposato con figli, è stato anche presidente della Camera penale di Monza e consigliere dell’ordine degli avvocati, è anche docente alle scuole della Fondazione forense per la formazione degli avvocati.

Bono sfiderà la candidata sindaco di Pd e Prospettiva Civica Paola Palma e Luca Monguzzi, candidato sindaco per il Movimento 5 Stelle e ImmaginArcore

Mercoledì 30 giugno la presentazione ufficiale

La presentazione ufficiale del candidato sindaco avverrà mercoledì 30 giugno, alle 20.30, in Largo Vela.

"Insieme alla Senatrice Daniela Santanché, coordinatrice regionale di Fratelli d’Italia, interverranno esponenti delle principali forze politiche del centrodestra e dei numerosi civici che hanno deciso di aderire al progetto dell’avvocato Bono, ex-presidente della camera penale di Monza - hanno dichiarato i membri di Fratelli d'Italia - Inizia qui, insieme a tutte le forze del centrodestra la corsa verso il grande sogno per riportare Arcore dalla parte giusta, dalla parte del buon senso".

La soddisfazione del circolo arcorese del partito di Giorgia Meloni

Anche il circolo arcorese si dichiara soddisfatto della candidatura, come hanno dichiarato Pino Tozzi e Lorenzo Belotti, referenti della campagna elettorale del partito di Giorgia Meloni e responsabili cittadini di FdI: "Stiamo lavorando da mesi per vincere qui nella nostra città. Maurizio Bono ha le qualità e la professionalità per ti portare il centrodestra ad amministrare la città. Siamo pronti a concentrare le nostre forze per far risaltare la qualità e capacità del nostro candidato e il programma che abbiamo preparato appositamente per Arcore".

"Grande sintonia tra le forze politiche di centrodestra"

"Abbiamo lavorato intensamente perché si raggiungesse questo obiettivo - ha aggiunto Federico Romani, consigliere regionale e responsabile comunicazione di Fratelli d'Italia -  C’è stata grande sintonia tra le forze politiche sulla scelta di Bono e questo è un segnale fortemente positivo".

"Per ripartire Arcore ha bisogno di competenza e progettualità. La candidatura di Maurizio Bono va in questa direzione e sarà supportata sia da tutto il centrodestra, sia da componenti civiche”conclude Rosario Mancino, portavoce provinciale di Fratelli d’Italia Monza Brianza

Necrologie