Politica
Forestazione

Sta per sorgere un nuovo bosco con 900 alberi

L'intervento reso possibile grazie a un accordo tra il Comune di Seregno e Legambiente

Sta per sorgere un nuovo bosco con 900 alberi
Politica Seregnese, 11 Maggio 2022 ore 07:46

Oggi è un prato, domani diventerà un bosco con 900 alberi: è la trasformazione dell'area di via Locatelli, nel quartiere di Santa Valeria a Seregno

La nascita del nuovo bosco

Dopo i recenti importanti interventi di forestazione (complessivamente un progetto da 4mila nuove piantumazioni) nei quartieri San Salvatore e Lazzaretto a Seregno, ora un nuovo bosco di novecento alberi nascerà in uno spazio oggi destinato a prato lungo via Locatelli, nel quartiere Santa Valeria. Lo stabilisce un
accordo di collaborazione tra il Comune di Seregno e il locale circolo di Legambiente.
Il programma prevede la messa a dimora di trecento nuovi alberi all’anno per i prossimi tre anni: Legambiente, tramite il servizio Ersaf Lombardia, metterà a disposizione le piante, ne curerà la messa a dimora e si farà carico della manutenzione per sei anni. Successivamente la gestione della fascia boscata passerà in capo al Comune di Seregno, con il vincolo di destinazione per i successivi 35 anni.
Si tratta di un intervento che, in chiave locale, si propone di inserirsi in maniera concreta e fattiva in un più complessivo percorso di riduzione degli effetti dei  cambiamenti climatici in ottemperanza alla normativa europea sul clima che fissa l’obiettivo climatico vincolante dell'Unione per una riduzione delle emissioni nette di gas a effetto serra (emissioni al netto degli assorbimenti) pari ad almeno il 55% entro il 2030 rispetto ai livelli del 1990. All’iniziativa di forestazione, tra l’altro, saranno abbinate proposte di sensibilizzazione ambientale sui temi della tutela del verde e della perdita di biodiversità

Il commento dell'assessore

“Siamo davvero orgogliosi di questo nuovo intervento in via Locatelli che, grazie alla collaborazione con Legambiente, ci permette di accrescere ulteriormente il capitale naturale cittadino, nella prospettiva di una città sempre più bella e sempre più sostenibile sotto il profilo ambientale e paesaggistico”, ha rimarcato  Claudio Vergani, assessore alla Pianificazione territoriale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie