Menu
Cerca
Pallacanestro - Serie B

Bernareggio cade, Faenza tiene aperta la serie

Il confronto playoff fra la Vaporart e la Rekico è ora sul 2-1

Bernareggio cade, Faenza tiene aperta la serie
Sport Vimercatese, 22 Maggio 2021 ore 10:19

Bernareggio travolta in gara 3 a Faenza: la Rekico riapre la serie. Annullato il primo "match point" per la Vaporart che, dopo aver vinto le prime due partite in casa, perde 79-66 sul parquet dei neroverdi.

Il punto

La Vaporart Bernareggio cade in gara 3 sul campo della Rekico Faenza e non sfrutta la prima occasione per chiudere il discorso e staccare il pass per la semifinale playoff. La formazione allenata da Marco Cardani perde nettamente e vede gli avversari accorciare sul 2-1: le due squadre torneranno sul parquet del PalaCattani domenica alle 18 per gara 4, una seconda chance per i Reds per blindare la serie, viceversa vitale per la Rekico per forzare il discorso alla "bella", di nuovo al PalaReds di via Petrarca.

Bernareggio fuori giri

Il terzo episodio della serie vede inevitabilmente partite forte Faenza che, scottata dalle due sconfitte in Brianza, è rinfrancata dal fatto di giocare sul parquet amico e infatti parte 8-0 e poi va al primo riposo in controllo sul 28-18, +10. Nel secondo periodo la reazione di Bernareggio non c'è, la Rekico va il doppio e dilaga fino a +16 con le bombe di Testa e Ly-Lee: all'intervallo è 51-35 dopo i locali avevano anche toccato il +18 sul 49-31. La musica non cambia nella ripresa, il divario resta in abbondante doppia cifra, Faenza al 30' conduce 67-46 (+21 è il massimo vantaggio nel match) e poi nel quarto periodo controlla il vantaggio senza particolari sforzi, fino al 79-66 conclusivo. Per i Reds il migliore è Simone Aromando, ex di turno, con 23 punti e 12 rimbalzi, unico in doppia cifra; stecca la gara Laudoni, 3 punti con 0 su 10 al tiro, e in generale la prova balistica non è incoraggiante come dice l'8 su 34 da tre di squadra.

Bernareggio, le parole

Il commento dell'allenatore di Bernareggio, Marco Cardani: "C'è stata troppa differenza di energia in campo, di voglia di competere su ogni pallone e in ogni possesso, non si può fare un commento tecnico. È stata una partita approcciata male e giocata peggio. Ora dobbiamo resettare, mettere da parte questa prestazione orrenda, forse la peggiore dell'anno, e pensare a gara 4".

Il tabellino

REKICO FAENZA-VAPORART BERNAREGGIO 79-66
FAENZA: Filippini 10, Testa 23, Petrucci 10, Pierich 7, Ballabio 2, Solaroli, Anumba 7, Iattoni 5, Ly-Lee 8, Rubbini 7, Calabrese, Marabini ne. All. Serra.
BERNAREGGIO: Laudoni 3, Baldini 9, Todeschini 7, Gatti, Almansi 7, Tsetserukou 2, Aromando 23, Quartieri 6, Ka 6, Giorgetti 3, Radchenko, Pirola ne. All. Cardani.
PARZIALI: 28-18, 23-17, 16-11, 12-20.

Sul Giornale di Vimercate in edicola e disponibile nella versione sfogliabile on line da martedì 25 maggio ampio spazio sulla serie playoff di Bernareggio e a tutta la pallacanestro giocata del Vimercatese.

Necrologie