Menu
Cerca
Calcio

Tre “vimercatesi” a caccia dell’Europeo con la maglia della Nazionale

Lorenzo Pirola, Gabriele Zappa (entrambi di Villasanta), e Lorenzo Colombo (Burago) iniziano oggi la loro avventura nella rassegna continentale

Tre “vimercatesi” a caccia dell’Europeo con la maglia della Nazionale
Sport Vimercatese, 24 Marzo 2021 ore 15:27

Tre “vimercatesi” a caccia dell’Europeo con la maglia della Nazionale: parte questa sera, mercoledì 24 marzo 2021, la rincorsa degli Azzurrini alla conquista del titolo continentale Under-21.

Tre “vimercatesi” a caccia dell’Europeo con la maglia della Nazionale

Sono giovani, sono cresciuti nel Vimercatese e hanno tutti voglia di dimostrare il proprio talento centrando il massimo obiettivo. Lorenzo Colombo (Burago), Gabriele Zappa (Villasanta) e Lorenzo Pirola (nativo di Casatenovo, ma cresciuto a Villasanta) sono infatti stati convocati dalla Nazionale Under-21 di calcio guidata da Paolo Nicolato che oggi, mercoledì, inizia il proprio viaggio per la conquista dell’Europeo di categoria. Tre le partite in programma nei prossimi giorni: si comincia questa sera contro la Repubblica Ceca, poi sabato 27 contro la blasonata Spagna e si chiude martedì 30 contro i padroni di casa della Slovenia.

Da Villasanta all’Europeo

Dalla Cosov Villasanta all’Europeo, passando per l’Inter e la Serie B. Gabriele Zappa (classe ’99) e Lorenzo Pirola (2002) hanno molto in comune: entrambi terzini, sono cresciuti nella società cittadina per poi fare il grande salto con i nerazzurri, dove hanno compiuto l’intera trafila delle giovanili. Zappa ha esordito lo scorso anno tra i professionisti, in Serie B con il Pescara, per poi passare al Cagliari, dove in questa stagione da matricola non ha affatto sfigurato, riuscendo a imporsi persino come titolare nella prima parte del campionato. Pirola, dopo l’accademia interista, è passato al Monza, impegnato quest’anno tra i cadetti. Per entrambi, che di recente hanno già vestito la maglia azzurra, il sogno continua con grandi speranze e non è detto che durante la rassegna europea non possano trovare spazio.

Grandi aspettative

Per Lorenzo Colombo si tratta della prima convocazione con la maglia degli Azzurrini, ma può vantare un curriculum di tutto rispetto con la maglia delle selezioni giovanili. Il bomber classe 2002, nativo di Burago, è di proprietà del Milan e attualmente è in forza alla Cremonese, in serie B, con cui domenica scorsa ha siglato la prima rete in campionato. Su di lui le aspettative sono molto alte, tanto che nei giorni scorsi il prestigioso sito Goal Italia lo ha inserito nella elitaria classifica dei 50 prospetti più interessanti di tutto il mondo nati dopo il 2002. Un riconoscimento che riempie di orgoglio il giovanissimo attaccante, che però, nelle gerarchie della Nazionale, parte dietro i più quotati compagni di reparto come Patrick Cutrone e Gianluca Scamacca.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli