Sagre e feste
Lesmo

Oggi è la festa di San Carlo: si alza il sipario sulla patronale di Gerno

Da oggi, giovedì 4 novembre, a domenica tanti appuntamenti attesi dalla comunità della frazione

Oggi è la festa di San Carlo: si alza il sipario sulla patronale di Gerno
Sagre e feste Vimercatese, 04 Novembre 2021 ore 16:59

Festa di San Carlo Borromeo: si alza il sipario sulla patronale di Gerno. Quattro giorni di appuntamenti per tornare a vivere in sicurezza quel momento di solennità da sempre molto atteso dalla comunità della frazione.

Festa di San Carlo: si alza il sipario sulla patronale di Gerno

Le celebrazioni cominciano proprio oggi, giovedì 4 novembre, giorno in cui la Chiesa ricorda San Carlo Borromeo. Il primo appuntamento è previsto per stasera alle 21, con la messa solenne nella chiesa di Gerno dedicata al santo patrono. Sabato 6 novembre, a partire dalle 16.30, vendita di caldarroste e vin brulè sul sagrato oppure sotto il portico dell'oratorio. Alle 20, la consueta celebrazione della messa.

Domenica... culinaria

Il momento clou della manifestazione sarà domenica 7 novembre, giornata dedicata alle fatiche culinarie. Alle 10.30, al termine della messa, la distribuzione di cassoeula e buseca (trippa) di San Carlo, ovvero le pietanze della tradizione invernale. La consegna delle porzioni avverrà fino alle 12.30 in oratorio solamente a chi ha effettuato la prenotazione obbligatoria nei giorni scorsi.

Chi è stato San Carlo

Carlo Borromeo è stato un cardinale e arcivescovo cattolico vissuto nel 1500. Canonizzato nel 1610 da papa Paolo V, san Carlo è considerato tra i massimi riformatori della Chiesa cattolica nel XVI secolo, assieme a Sant'Ignazio di Loyola e San Filippo Neri, nonché anima e guida della Controriforma cattolica. Tra le maggiori riforme da lui proposte, vi fu l'istituzione dei seminari per la formazione e l'educazione dei presbiteri. Scampato alla peste, morì la sera del 3 novembre 1584 all'età di 46 anni a causa della febbre: essendo però spirato dopo il tramonto (precisamente alle 20.30), secondo l'uso del tempo venne considerato il giorno 4 come sua ricorrenza.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie