I numeri

Vaccini a Besana: il 25 per cento della popolazione ha ricevuto la prima dose

L'obiettivo della autorità sanitarie è arrivare ad immunizzare 13 mila e 604 cittadini

Vaccini a Besana: il 25 per cento della popolazione ha ricevuto la prima dose
Altro Caratese, 01 Maggio 2021 ore 10:28

Nuovo balzo nel numero dei besanesi portati via dal Covid-19, passati da 57 a 66. Si è verificato di nuovo quanto successo già a marzo, con la  somma dei dati risalenti alle settimane precedenti comunicata in ritardo da Ats. Sono invece 85 i cittadini attualmente risultati positivi al tampone: 13 di questi sono minori, 2 ospiti delle Rsa (vaccinati e asintomatici).
L’aggiornamento sull’andamento della pandemia da Covid-19 a Besana in Brianza è stato fornito come da consuetudine ormai dal sindaco in apertura della seduta del Consiglio comunale di venerdì sera, 30 aprile 2021.

Prima dose di vaccino al 25 per cento dei besanesi

Riflettori anche sulle vaccinazioni. L’obiettivo delle autorità sanitarie è arrivare ad immunizzare 13 mila e 604 besanesi: a ieri, venerdì 30 aprile 2021,  erano 3 mila e 456 quelli che avevano ricevuto almeno una dose di vaccino (mille e 478 anche la seconda), equivalenti al 25 per cento della popolazione.
Per quanto concerne l’hub vaccinale allestito al centro sportivo - all'interno si è iniziato ad inoculare anche il monodose Johnson & Johnson -, negli ultimi giorni si è arrivati a quota 900 circa inizioni giornaliere che raddoppieranno a breve con l’attivazione di dieci linee vaccinali totali. Uno sforzo reso possibile anche dalla disponibilità di undici professionisti besanesi in pensione: sei medici e cinque infermieri.
«Simbolo della straordinaria risposta della comunità», ha sottolineato il primo cittadino.

Riflettori sulla privacy

Accanto a medici e infermieri ci sono gli oltre 280 volontari civili che hanno risposto presente alla chiamata alle armi partita dal Comune in supporto del personale sanitario impegnato in via De Gasperi.
In relazione alla piattaforma attivata per l’iscrizione dei volontari, Giovanna Tettamanzi ha chiesto lumi sul trattamento dei dati degli iscritti (la consigliera del Pd ha notato alcune lacune cercando di farsi avanti). La risposta è arrivata dal collega di maggioranza Gianluca Merazzi, autore del form: termini e condizioni sono disponibili cliccando sul menù a tendina che si trova nella parte alta della home page sotto il titolo «Altro».

Necrologie