Attualità
Agrate Brianza

Oltre la disabilità con la sola forza delle braccia

La storia di Alessandro che "sfida" il palo della pole dance con la sola forza delle braccia.

Oltre la disabilità con la sola forza delle braccia
Attualità Vimercatese, 24 Novembre 2021 ore 07:28

Un messaggio che vola alto, sopra le barriere ed i preconcetti. È un bellissimo esempio di forza e tenacia quello lanciato da Alessandro Cimino, giovane di Agrate.

Costretto su una sedia a rotelle

Costretto su una sedia a rotelle a causa di una disabilità, ha deciso di sfidare se stesso confrontandosi con la pole dance.  Disciplina molto impegnativa dal punto di vista fisico che richiederebbe l'uso sia di gambe e braccia. Ed invece Alessandro riesce ad arrampicarsi lungo il palo con la sola forza degli arti superiori.

Grande forza di volontà

"Da tempo frequento la palestra Danza Passion di Cornate d'Adda per le attività di fisioterapia ed esercizi - racconta Alessandro - Qualche settimana fa parlando con Orsola e Giuseppe mi hanno proposto di iniziare a fare pole dance e ho deciso di lanciarmi in questa nuova avventura. Un’avventura per la quale ho avuto grandissimo supporto di tutta la palestra che ringrazio veramente molto perché è come se fosse realmente una seconda famiglia".

Il servizio completo sul Giornale di Vimercate in edicola.

Necrologie