Attualità
Desio

Villa Tittoni e il parco nel video di "The Loneliest", il nuovo singolo dei Maneskin

Svelato il mistero con l'uscita questa mattina del nuovo singolo della band che per le riprese ha scelto la storica dimora del Piermarini.

Villa Tittoni e il parco nel video di "The Loneliest", il nuovo singolo dei Maneskin
Attualità Desiano, 07 Ottobre 2022 ore 09:31

Villa Tittoni e il parco nel video di "The Loneliest", il nuovo singolo dei Maneskin. E' uscito questa mattina come annunciato. Per tutta la scorsa settimana si erano rincorse le voci della presenza a Desio del famoso gruppo rock romano che in questi anni ha ottenuto successi a livello mondiale e che ha scelto la storica dimora del Piermarini per il video del nuovo singolo.

Nel nuovo video dei Maneskin Villa Tittoni e il suo parco

Svelato il mistero: è uscito questa mattina, visibile su YouTube,  il video annunciato del nuovo singolo dei Maneskin, "The Loneliest", girato in Villa Tittoni e nel suo parco a Desio. Sullo sfondo si vede chiaramente l'immagine di Villa Tittoni. La scelta della location desiana segna anche il cambio di stile della band, con la nuova canzone dalle note struggenti e dalle atmosfere dark-gothic. Le riprese mostrano i quattro protagonisti della band musicale - Damiano, Victoria, Ethan e Thomas -  che si muovono sotto la pioggia nel parco della storica villa desiana. Il pezzo era stato anticipato dallo spoiler, una clip di 35 secondi, un'anteprima per tutti i fan.

Riprese blindate nella location desiana

Le riprese, blindatissime, sono state effettuate la scorsa settimana. Chiusi al pubblico per tre giorni, dal 27 al  29 settembre, Villa Tittoni e il parco. Dal Comune solo una nota, dopo le numerose voci circolate,  che confermava la presenza di una band famosa in città negli ultimi due giorni: “Siamo stati contattati dalla produzione che chiedeva la possibilità di utilizzare Villa Tittoni e il parco comunale per girare il nuovo video di un gruppo musicale – le parole del sindaco Simone Gargiulo e dell’assessore agli Eventi Andrea Civiero – Queste sono opportunità che ci permettono di promuovere il nostro territorio e valorizzare l’identità della città e del suo patrimonio artistico e culturale, non solo a livello locale, ma anche nazionale”.

 

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie