Cronaca
Seregno

Controlli della Polizia locale con l'unità cinofila

Anche due unità cinofile del Corpo di Milano durante l'attività condotta dagli agenti: controllati cento ragazzi, diversi locali pubblici e i luoghi di ritrovo delle compagnie.

Controlli della Polizia locale con l'unità cinofila
Cronaca Seregnese, 22 Novembre 2021 ore 08:37

A Seregno i controlli a tutto campo della Polizia Locale nel corso di un'attività straordinaria di presidio nelle zone "calde" del territorio. Con gli agenti anche due unità cinofile del Corpo di Milano.

Controlli a tutto campo con l'unità cinofila

Sabato sera, dalle 18 fino alle 22, controlli straordinari della Polizia Locale di Seregno. Impegnata un'aliquota di nove operatori suddivisi in due squadre, una al comando del vice commissario Vergani e l'altra del comandante Zorzetto, supportate da due unità cinofile del Corpo di Milano, convenzionato con il comando locale. Gli agenti hanno presidiato le vie del centro, controllando oltre cento ragazzi e diversi esercizi pubblici.

3 foto Sfoglia la gallery

Ispezionati i luoghi di ritrovo dei giovani

La Polizia Locale ha esteso i controlli alle zone notoriamente conosciute come luogo di ritrovo dei giovani e delle compagnie, in particolare l'area della biblioteca, viale dei Giardini, via Formenti, corso Matteotti, piazza Donatori di sangue, piazza Roma, la stazione ferroviaria e via Comina a Sant'Ambrogio. L'attività, iniziata già mercoledì con i controlli presso le scuole, la stazione, l'area del mercato e il parco XXV Aprile, rientra nel più ampio progetto di presidio territoriale voluto dall'Amministrazione per contrastare la piaga del consumo di droghe, soprattutto da parte dei giovani, e l'attività di spaccio di stupefacenti. Entro la fine dell'anno sono in programma ulteriori servizi, che potranno portare alla programmazione di un servizio fisso a partire dall'anno prossimo.

Necrologie