Politica
Le deleghe

Cesano Maderno, ecco la Giunta del sindaco Gianpiero Bocca

Quattro donne e tre uomini, tutti candidati nelle liste della Coalizione di Centrosinistra che ha vinto le Comunali.

Cesano Maderno, ecco la Giunta del sindaco Gianpiero Bocca
Politica Seregnese, 11 Luglio 2022 ore 12:37

A due settimane dal suo insediamento il sindaco Gianpiero Bocca questa mattina, lunedì 11 luglio, ha sciolto le riserve e in Sala Aurora di Palazzo Arese Borromeo ha presentato la squadra di assessori con cui guiderà Cesano Maderno per i prossimi cinque anni.

Cesano Maderno, ecco la Giunta del sindaco Gianpiero Bocca

Sette nomi in tutto, quattro donne e tre uomini, tutti candidati nelle cinque liste della coalizione di Centrosinistra (Pd, ViviCesano, Alleanze Civiche, Passione Civica e Pensiero Indipendente) che il 12 giugno e il 26 giugno si è presentata al giudizio degli elettori. Il Partito Democratico (prima forza di coalizione con il suo 17,17 per cento) entra in Giunta con Francesco Romeo, presidente uscente del Consiglio comunale, nominato vicesindaco con deleghe a Bilancio, Affari Generali, Pnrr, Innovazione e Servizi al cittadino; Donatella Migliorino, consigliera uscente con delega ai Quartieri, nominata assessore al Commercio e alle Attività produttive, Sicurezza, Patrimonio e Tutela degli animali; Cinzia Battaglia, capogruppo nel mandato Longhin, nominata assessore alle Politiche sociali e della casa, Salute, Trasparenza e Legalità, Pari opportunità.

La ViviCesano di cui il neo sindaco è espressione, sarà rappresentata nell’Esecutivo dai due candidati più votati al primo turno: Manuel Tarraso, vicepresidente uscente del Consiglio e presidente della commissione Territorio, e Rosanna Arnaboldi, altra consigliera uscente. A Tarraso vanno Lavori pubblici, Ambiente, Sviluppo sostenibile, Protezione civile; ad Arnaboldi vanno Istruzione, Sport, Partecipazione e Cittadinanza attiva.  Passione Civica (1.104 consensi, pari all’8,69) entra in Giunta con Massimiliano Bevacqua, già consigliere delegato nell’ultimo mandato Ponti, e Martina Morazzi, l’unica al debutto nel Parlamentino locale. Bevacqua sarà assessore a Urbanistica, Programmazione territoriale, Rigenerazione urbana, Edilizia privata; Morazzi (oggi assente per impegni di lavoro) a Beni e Attività culturali, Eventi, Memoria e Cittadinanza, Marketing territoriale.

Il primo Consiglio comunale giovedì

Il sindaco Bocca terrà per sé le deleghe a Organizzazione, Personale, Comunicazione e Società partecipate. Il  primo Consiglio comunale dell'Amministrazione Bocca è convocato per giovedì 14 luglio alle 20 nella sala consiliare di via Duca d'Aosta (la seduta sarà visibile in streaming direttamente dal sito del Comune).

Il servizio completo sul Giornale di Seregno in edicola da domani, martedì 12 luglio 2022. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie