Politica
Verso il voto a Lissone

Elezioni, gli ex leghisti stanno corteggiando i "free vax"

Gli ex sindaci Fabio Meroni e Ambrogio Fossati hanno partecipato all'evento di Italexit, il partito euroscettico di Gianluigi Paragone

Elezioni, gli ex leghisti stanno corteggiando i "free vax"
Politica Monza, 11 Febbraio 2022 ore 15:47

Le elezioni amministrative a Lissone si avvicinano e anche gli ormai ex leghisti stanno cominciando a guardarsi intorno per cercare di costruire alleanze e sondare il terreno.

Elezioni, Meroni con Italexit?

L’accordo ufficiale ancora non c’è, ma l’intesa sui temi è davvero palpabile. Alla presentazione del gruppo lissonese di Italexit, il partito euroscettico di Gianluigi Paragone, c’erano anche l’ormai ex leader leghista Fabio Meroni, accompagnato dall’ex sindaco Ambrogio Fossati e dall’ex consigliere regionale e assessore (già ex Alleanza nazionale, ex Pdl, ex Fratelli d’Italia e ex Lista Maroni Presidente) Lino Fossati.

Ci stiamo confrontando. Noi fuoriusciti dalla Lega siamo incuriositi dal programma di questo nuovo movimento politico con il quale condividiamo il concetto di “libertà”.

Questo è stato il commento dell'ex primo cittadino a margine dei banchetti che si sono tenuti per tutto il weekend in piazza Libertà.

"Noi non siamo No Vax, ma Free Vax"

Ed è proprio sul tema della «libertà» che i vertici del movimento hanno voluto mettere alcuni paletti e fare chiarezza.

Ci definiscono il partito dei “no vax”, ma non ci sentiamo tali. Non siamo contro i vaccini, casomai noi siamo “free vax”, ovvero quelli che vorrebbero fosse garantita la libertà di scelta.

Ha commentato, a margine degli appuntamenti, l'ex sindaco di Carate Brianza Marco Pipino.

Fabio Meroni, ora che è stato "cacciato" dalla Lega (che tra l'altro aveva fondato trent'anni fa in città), ha confermato come si chiamerà la lista civica che correrà alle prossime elezioni.

Si chiamerà Prima Lissone (che, nonostante l’assonanza, nulla c’entra con il nostro portale web primamonza.it) e al suo interno ci saranno i 21 fuoriusciti lumbard dopo il commissariamento della sezione.

La notizia completa sul Giornale di Monza in edicola e sull'edizione digitale

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie