Politica
Nero su bianco

Sotto l'albero del Comune... l'ex asilo

L'Amministrazione comunale di Arcore ha acquistato l'ex asilo San Giuseppe, una operazione da oltre due milioni di euro

Sotto l'albero del Comune... l'ex asilo
Politica Vimercatese, 08 Dicembre 2022 ore 19:08

Sotto l'albero del Comune di Arcore spunta... l'ex asilo San Giuseppe che è stato formalmente acquistato dall'Amministrazione in vista della creazione di una Casa di Comunità

Da asilo a Casa di Comunità

Mercoledì 7 dicembre in Comune ad Arcore è stato firmato l’atto di acquisto dell’immobile ex asilo San Giuseppe di via Tomaselli. Una operazione da 2.002.500 euro, a cui sono stati stornati i 577.026,19 euro di debiti della Fondazione nei confronti del Comune, per
un versamento effettivo di poco più di un milione e 400mila euro.

E se il passato dell'immobile è noto, anche il futuro sembra delineato: l’edificio storico per tutta la comunità di Arcore, avrà infatti destinazione a servizi sociali, socio sanitari ed educativi.

La soddisfazione del sindaco Maurizio Bono

Oggi, giovedì 8 dicembre, a margine  dell’accensione delle luci dell’Albero di Natale posto sul bordo della pista di pattinaggio, il sindaco Maurizio Bono non ha nascosto la sua soddisfazione.

“ Il San Giuseppe è degli arcoresi, ed è una vittoria di tutta la Comunità. Devo questo splendido traguardo al lavoro congiunto di tutta la mia giunta e dei funzionari comunali. E’ solo il primo passo. Ancora dobbiamo lavorare per la realizzazione della Casa di Comunità, ma il traguardo è all’orizzonte. Non mi lascio andare a facili entusiasmi, come del resto, è mia consuetudine passare sempre dalle parole ai fatti”

Maurizio Bono, sindaco di Arcore

Ma cosa è una Casa di Comunità?

È un servizio strategico per rafforzare le prestazioni erogate sul territorio attraverso la creazione di reti di prossimità per l’assistenza territoriale, l’assistenza domiciliare, le cure primarie e il supporto sociale e assistenziale. L’obiettivo è la più efficace integrazione possibile fra tutti i servizi socio-sanitari.

Garantisce un punto unico di riferimento per la salute dei cittadini, un percorso di cure personalizzate, l’accesso integrato all’assistenza sanitaria, socio-sanitaria e socio-assistenziale, la presa in carico della cronicità, una valutazione a 360° del bisogno di salute grazie ad un team di professionisti medici e sanitaria, con una serie di servizi quali quello di Front Office e Accoglienza, servizio di cure primarie, Punto Unico di Accesso, Ambulatorio Infermieri di Famiglia e di Comunità e Ambulatori specialistici

Per la sua collocazione e dimensione punta a essere un importante punto di riferimento continuativo per la comunità arcorese. Assistenza sanitaria primaria, attività di prevenzione che in essa potrebbero essere esercitate, quali, ad esempio, prelievi e vaccinazioni, cure primarie e continuità assistenziale, ambulatori specialistici, area dei programmi di prevenzione e di promozione della salute, attività di consultorio, area servizi sociali del Comune

Seguici sui nostri canali
Necrologie