Attualità
Vergogna

Vandali in azione a Cornate, rubato Gesù Bambino dal presepe

Furto nella Natività allestita di fronte alla chiesa parrocchiale.

Vandali in azione a Cornate, rubato Gesù Bambino dal presepe
Attualità Vimercatese, 28 Dicembre 2021 ore 11:45

Vandali in azione a Cornate, rubato Gesù Bambino dal presepe allestito nella piazza antistante la chiesa parrocchiale. Il vergognoso gesto è stato denunciato questa mattina, martedì 28 dicembre 2021, dagli "Amici del Presepe".

Gesto inqualificabile

L'annuncio è stato dato questa mattina, martedì 28 dicembre 2021, direttamente dagli "Amici del Presepe" di Cornate. Nella notte alcuni vandali hanno sottratto Gesù Bambino dalla Natività allestita nella piazza antistante la chiesa parrocchiale di Cornate. Un gesto inqualificabile, che fa il paio con quelli accaduti in altri Comuni della zona.

"Non so se l'interessato o gli interessati, leggeranno questo messaggio - hanno scritto su Facebook gli "Amici del Presepe" - E' sparito il Bambinello dalla culla del presepe in piazza. Per favore, riportatelo... E' vero, è un bambolotto, ma per noi "Amici del Presepio" e per la comunità, è Gesù Bambino che ogni anno mettiamo nel nostro presepe in piazza".

La condanna della comunità

Immediata la condanna della comunità cornatese, intervenuta a difesa del Presepe. In molti si sono appellati ai vandali, chiedendo loro di riportare Gesù Bambino nella sua capanna. La speranza è che gli autori del gesto possano restituire il Bambinello e che si possa così realizzare un piccolo "miracolo di Natale".

Necrologie